Home Running News Roma torna a correre l’ultimo dell’anno

Roma torna a correre l’ultimo dell’anno

0

Roma torna a correre l’ultimo dell’anno

Nel quadro di un più ampio accordo di collaborazione sottoscritto dal Comitato Regionale Fidal Lazio con la Nike, è nata l’idea della We Run Rome, gara di 10 chilometri che si correrà nel cuore del Centro Storico di Roma il prossimo 31 dicembre e che nelle intenzioni vuole rinverdire i fasti della Maratona di San Silvestro, uno degli appuntamenti podistici più cari ai romani, che si è svolta fino al 1989, e poi dimenticata. Si partirà alle 18:30 da via dei Cerchi (nelle adiacenze del Circo Massimo) e si attraverseranno i luoghi storici della Capitale nella magica atmosfera dell’ultima notte dell’anno. Un appuntamento dunque suggestivo per festeggiare, correndo tutti insieme, la fine dell’anno, come avviene ormai da tanti anni in altre capitali come Londra, Madrid e Buenos Aires. Il CR Lazio sta studiando numerose iniziative collaterali che faranno da contorno all’evento e che verranno rese note nelle prossime settimane. “Abbiamo raccolto con grande soddisfazione-sottolinea il Presidente Marco Pietrogiacomi- l’invito della Nike di organizzare un evento così importante che può diventare una classica del podismo romano. Sono sicuro che la bellezza della città ed il fascino di una gara notturna l’ultimo dell’anno saranno un richiamo irresistibile per tutti coloro che amano correre. Stiamo studiando la possibilità di proporre anche una non competitiva di 5 chilometri per permettere a tutti di partecipare. Sveleremo comunque l’intero progetto non appena messi a punto tutti i dettagli. Permettetemi di dire come la Nike abbia fortemente voluto questo evento ed abbia scelto proprio il CR Lazio per l’organizzazione. Un attestato di stima importante che nasce dal lavoro fatto in questi anni e che apre le porte ad una più profonda e proficua collaborazione fra il CR Lazio ed un’azienda così importante”.

Ufficio Stampa