Home Windsurf News RRD One Hour Classic, day 0
Pubblicità

RRD One Hour Classic, day 0

0

Oggi venerdì 20 giugno giornata di preparativi al Circolo Surf Torbole per l’edizione 2014 della RRD One Hour Classic, diventato ormai un appuntamento irrinunciabile della stagione gardesana. Special guest come vi abbiamo già detto Mr. Antoine Albeau che è arrivato a Torbole con il suo enorme furgone Ford super brandizzato.
Vi informiamo anche che Alberto Menegatti è ritornato sui suoi passi e ha deciso di partecipare alla gara, e questo ci fa molto piacere! Lo vedremo domani insieme agli altri 80 iscritti ai blocchi di partenza. Le iscrizioni sono ancora aperte e chiuderanno domani mattina!
Grande successo anche per la Half Hour, con gli attuali 18 iscritti, dedicata ai più piccoli, che dopo l’evento principale faranno una loro gara a parte che durerà appunto solo mezz’ora. Della Half Hour verranno premiati con i ricchi premi messi in palio dagli sponsor i primi 3 classificati assoluti e il primo classificato della categoria Techno 293. Un bellissimo stimolo per i più giovani!
Ma le sorprese per i giovani rider della Half Hour non sono finite e domani e domenica durante la loro gara saranno presenti in barca in corrispondenza delle due boe, da una parte Antoine Albeau, e dall’altra Alberto Menegatti che inciteranno i ragazzi. Una bellissima iniziativa del Circolo Surf Torbole sempre molto attento alla promozione dello sport verso i più piccoli!

Domani mattina skipper meeting, inizio possibile della gara dopo le 12:00. Poi aperitivo alle 19:00 da Surf Planet 2 nella piazza principale di Torbole, cena e beach party al CST.
Surf Planet 2 per l’occasione ha allestito una particolare vetrina dedicata ad Antoine Albeau e con due prototipi del prossimo X-Fire messi a disposizione di RRD con la collaborazione di Aurelio Verdi, una vera chicca.
Insomma un weekend assolutamente da non perdere! Noi di 4Windsurf vi terremo costantemente aggiornati tramite la nostra pagine Facebook, Instagram e Twitter! Stay tuned…

DSC_6771Antoine Albeau ha testato il lago oggi…

DSC_6781

FOTO Andrea Mochen/CST

foto 1

foto 1 copiaLa vetrina di Surf Planet 2 allestita con i prototipi delle tavole di Antoine Albeau

foto 2 copiaL‘ufficio per le registrazioni

foto 1Bandiere pronte al CST

foto 3 copiaLe foto degli atleti

foto 4Sarà un bel weekend di Ora?

foto 3Il super furgone Ford di A2 e il nostro più piccolino di 4Windsurf… Con piacere abbiamo notato che diversi partecipanti alla gara sono arrivati a Torbole con il loro nuovissimo Ford Transit. Ci fa piacere che la nostra partnership con la Ford stia dando qualche buon risultato!

foto 2È tempo di armare le vele!

 

Articolo precedenteWind alert: 21-22 giugno
Articolo successivoAttività intensa al Sud
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità