Home Running News San Marino in festa per la Maratonina

San Marino in festa per la Maratonina

0

San Marino in festa per la Maratonina

Edizione di grande livello la 41esima della Maratonina di Natale, la principale classica podistica della Repubblica del Titano tornata finalmente alla sua collocazione naturale dopo che problemi meteorologici l’avevano fatta spostare in passato addirittura a gennaio. Sono stati 425 i concorrenti iscritti a lottare per i quasi 150 premi in palio. Il percorso di 17 km su e giù per i colli del Titano ha messo a dura prova la resistenza dei corridori, ammaliati però dagli scenari proposti. La gara ha avuto protagonisti d’eccezione a cominciare dal marocchino Mohamed Hajjy, che dopo il 5° km con il traguardo volante agguantato da Gianluca Borghesi ha ingranato la quarta per andare a vincere stroncando la resistenza del connazionale Marhnaoui, saltato letteralmente per lo scorso. Alle sue spalle (tempo finale 55’57”) si sono così presentati lo stesso Borghesi a 26”, l’altro marocchino Abderrahim Karim a 44”, Doriano Bussolotto a 59” e il maghrebino Jamali Jilali a 1’20”. Primo sanmarinese Ridolfi, 32° in 1h04’53”.- Nella prova femminile splendida sfida fra Anna Spagnoli e Laura Ricci, alla fine divise da soli 11” con 1h05’01” per l’allieva di Lacerenza. Terza Ana Nanu a 2’09” davanti a Barbara Cimarrusti a 5’14” e Fausta Borghini a 5’46” per una gara dagli altissimi contenuti tecnici.