Home Running News San Miniato comincia nel segno italiano

San Miniato comincia nel segno italiano

0

San Miniato comincia nel segno italiano

Non capita spesso che la sfida a due fra un italiano e un marocchino, sulle strade di una mezza maratona italiana, si risolva a favore del primo. E’ quanto è avvenuto alla prima edizione della Mezza Maratona di San Miniato che a iniziato la sua avventura con numeri importanti, 450 partenti in una giornata di metà settembre che però non era propriamente… settembrina, a cui vanno aggiunti un migliaio di partecipanti alla non competitiva. La vittoria è andata infatti a Massimo Mei (Atl.Castello) che ha concluso la sua fatica in 1h08’54” dopo aver staccato al 16° km Jilali Jamali (Atl.Futura) che all’arrivo ha accusato un distacco di 2’55”, contenendo il ritorno di Stefano Simi (Virtus Lucca) finito a 11 secondi dal maghrebino, che ha accusato lo sforzo di sabato pomeriggio quando si è aggiudicato i 15,6 km dell’Ecopasseggiata degli Etruschi nella provincia aretina. Nella prova femminile ritorno al successo per Ilaria Bianchi (Team Cellfood) in 1h19’48” al termine di un bellissimo sprint con Veronica Vannucci (Atl.Vinci).