Home Running News Sebahire si prende la sua rivincita

Sebahire si prende la sua rivincita

0

Sebahire si prende la sua rivincita

Grande spettacolo serale a Cesena per la kermesse di chiusura della Notturna di San Giovanni, giunta alla 40esima edizione con un nuovo capitolo del confronto fra il kenyano Erastus Kipkorir Chirchir (Atl.Futura Roma) e il ruandese Eric Sebahire (Acsi Campidoglio Palatino) che si stanno contendendo molte delle principali classiche su strada del periodo. Dopo due vittorie ottenute da Chirchir questa volta il successo è andato a Sebahire che ha completato i 10 km in 29’44” staccando il rivale di 17”. Terza piazza per l’altro kenyano Mathew Rugut Kiprotich (Atl.Potenza Picena) inn 30’11” davanti al marocchino Rachid Kisri (Edera Forlì/30’14”) e il kenyano Josphat Koech Kimutai (Atl.Lib.Catania/30’22”). Nono posto per il primo italiano, Denis Curzi (Carabinieri) a 1’24”. Nella Notturna vera e propria che ha fatto registrare bel 530 arrivati su oltre 10 km del percorso vittoria del marocchino Rachid Berhamdane (Atl.Sidermec Gatteo) in 36’20” davanti al connazionale Smail Charfaoui (San Vittore) a 25” e Manolo Montevecchi (Surfing Shop) a 1’42”. Fra le donne vittoria di Gloria Marconi (Corradini Rubiera) in 38’56” davanti a Martina Facciani (Runner Team 99) staccata di 47” e ad Anna Spagnoli (Romagna Running) a 1’40”, fuori dal podio Valentina Facciani (Runner Team/40’58”) e Laura Giordano (Ind.Conegliano/41’35”).