Home Snowboard Resort Snowpark Alta Badia: dove i freestyler sono a casa

Snowpark Alta Badia: dove i freestyler sono a casa

0

Il 20 febbraio 2015 un gruppo di appassionati di snowboard si sono dati appuntamento allo Snowpark Alta Badia per scatenarsi in una session, in cui un fotografo e un film-maker hanno intrappolato i trick più incredibili!

Il possente massiccio montuoso delle Dolomiti si staglia, imponente, contro il cielo dello Snowpark Alta Badia, che già dal 2009 è in piena evoluzione, insieme al mondo del Freestyle. Quando, il 20 febbraio 2015, il fotografo e il film-maker di QParks hanno visitato il parco Alta Badia, armati di macchine fotografiche e telecamere, gli snowboarder locali si sono fatti trovare subito sul posto per girare nel park a regola d’arte! Gli snowboarder, tra cui Alessio Brancaleone, Markus Sitzmann, Mauro Bisol hanno sfruttato appieno la session, illuminata da un bel sole invernale. Potete guardarla in un video ed una galleria di foto, carichi d’action!

_web_AltaBadia_20-2-2015_action_sb_Alessio_Brancaleone__Francine_Boer_Qparks-3-2_resize

Lo snowboarder Alessio Brancaleone, 27 anni, ha trovato la strada del Freestyle già in tenera età: “Ho cominciato ad andare con lo snowboard già dal 2000 – prima partecipavo a delle gare di sci alpino, ma non mi ha mai dato emozioni o soddisfazioni personali! Appena ho cominciato a fare snowboard, mi è venuta una voglia irrefrenabile di sperimentare nuovi trick e di saltare. Frequento lo Snowpark Alta Badia da circa 4 anni e mi piace sempre di più. Vengo molto volentieri a girare, perché il parco è in una posizione perfetta, davvero soleggiata e con molto spazio a disposizione. Anche il setup migliora di anno in anno e mi piacciono i rail, ma anche i salti ed ovviamente i wallride. Ogni anno c’è qualcosa di nuovo ed è proprio bello vedere il parco in continua evoluzione.”

Get together…

%VIDEO1%

Oltre agli snowboarder del posto c’era, ovviamente, la shape crew, che si è messa volentieri all’opera per realizzare diversi action-shot. La crew internazionale si sente a casa ad Alta Badia, come racconta il park designer Daniel Hruby, che si è trasferito allo Snowpark Alta Badia per la terza stagione. Per la session hanno organizzato spontaneamente, una grigliata e rifocillato snowboarder, fotografo e film-maker con würstel, cotolette e verdure. Ma se si domanda ad Alessio Brancaleone come è andata in generale la session, la risposta è ovviamente di natura sportiva: “Tutti gli snowboarder spaccavano e mi sono gasato a girar grosso, portando a casa dei bei trick.”

Trovate il setup attuale e le ultime news sul sito web www.snowpark-altabadia.org e sulla nostra pagina Facebook!