Home Ski News Sochi 2014: Wise è l’uomo d’oro del Superpipe

Sochi 2014: Wise è l’uomo d’oro del Superpipe

0

Ieri si sono svolte le qualifiche e le finali di Halfpipe ed il giovanissimo David Wise si è dimostrato il migliore!

1911315_10152077562869678_724211145_o-680x382

Qualifiche
Le qualifiche hanno visto l’affermarsi di Justin Dorey (1st), David Wise (2nd) e Benoit Valentin (3d). Ma le finali hanno cambiato le carte in tavola. Benoit ha chiuso una prima run incredibile, mentre nella seconda ha ottenuto uno score pari a 1 (???). Wise ha deciso, invece, di rimanere tranquillo, nonostante abbia chiuso un enorme 1260 ed un perfetto out octo grab. Infine, Justin Dorey è riuscito a dominare la classifica grazie ad un enorme 1260 come primo trick, per poi continuare la run con scioltezza. Ha chiuso con uno score di 90,00… Super Justin!!! Cosa ne pensate, invece, del punteggio dato a Torin Yater-Wallce? A nostro parere il metodo di judging, anche in Pipe, continua ad avere qualche ENORME lacuna.

Olympic-Pipe-qualis-–-Dorey-First-Torin-Out-downdays-freeski

Finali
Durante le finali i dominatori della classifica sono stati David Wise (1st), Mike Riddle (2nd) e Kevin Rolland (3rd)! Wise ha conquistato il primo oro Olimpico della storia. Lo skier americano ha cominciato la sua run con un left double 1260. Bellissimo il suo right double 1260! 92,00 è il punteggio assegnato alla run si David. Mike Riddle è salito, invece, dalla sesta alla seconda posizione grazie a due double 1260! Per Mike il judging è stato di “manica stretta” a causa dei suoi atterraggi un po’ troppo corti. Infine , Kevin Rolland ha conquistato una posizione rispetto alle qualifiche grazie ad un enorme double 1080 seguito da un double 1260.

Olympics-Halfpipe-David-Wise-takes-gold-downdays-freeski-680x382

Il 20 sarà il turno delle ladies, ecco gli orari:

Cattura

Testo Valentina Bonfanti