Home Mtb News Sorprese a non finire a Essen

Sorprese a non finire a Essen

0

Sorprese a non finire a Essen

La quarta tappa del Bpost Bank Trofee, che portava la challenge al giro di boa, ha avuto uno sviluppo e un esito sorprendenti, sovvertendo tutti i pronostici della vigilia, con i grandi belgi della specialità messi sotto scacco dal ritorno dell’ex campione del mondo, lo slovacco Zdenek Stybar. Ad Essen, cittadina belga al confine con l’Olanda proprio dove Stybar risiede, i due grandi protagonisti del circuito appaiono subito in difficoltà, il campione del mondo Albert e il dominatore della stagione Nys, quest’ultimo attardato anche da problemi meccanici. Stupisce invece Jan Denuwelaere, il migliore sul fango e che spesso va all’attacco in una giornata speciale per le sue condizioni di forma. L’unico a reggere è proprio Stybar con il quale ingaggia una volata selvaggia, nella quale lo slovacco parte lungo, si pianta e mentre Denuwealere lo sta per passare Stybar lo stringe alle transenne facendolo cadere. Il responso della gara è nelle mani dei giudici che stabiliscono il declassamento di Stybar al quarto posto e la vittoria di Denuwealere davanti a Peeters e Albert che porta a 51 secondi il vantaggio in classifica su Nys. Nelle altre categorie scontato successo del’olandese Mathieu Van Der Poel fra gli juniores, dell’olandese Korne Van Kessel fra gli Under 23 e della belga Sanne Cant fra le donne davanti alla rientrante ceka Katerina Nash, fermata da problemi meccanici.