Home Windsurf Prodotti Starboard Black Box 107 litri

Starboard Black Box 107 litri

0

STARBOARD BLACK BOX 2014, NUOVO MODELLO DA 107 LITRI

2013-09-17 14.01.29

La rivoluzione del riding con vento leggero. La Black Box non è la tavola wave per tutte le condizioni. La Black Box non si concentra sulla velocità di punta. La Black Box non è stata pensata per saltare. La Black Box è una tavola nata e creata per eccellere con vento leggero ed onde piccole e mosce. Moltissime tavole in commercio vengono proposte come tavole per condizioni del  “Mondo Reale” per rider comuni. La creazione di Dany Bruch porta questo concetto a nuovi livelli, offrendo una tavola estremamente corta e larga, senza volume in eccesso, che garantisce un’eccezionale accelerazione e velocità anche su onde praticamente inesistenti.

La BlacK Box è equipaggiata con assetto Thruster a 3 pinne, con due pinne laterali più grosse e vicine ai rail ed una centrale più piccola.

La Black Box non è assolutamente la tipica tavola wave. È estremamente corta, con soli 215cm di lunghezza, ed è veramente larga sia a poppa che a prua. I rail sono molto più affilati, permettendo di generare la massima accelerazione mentre il rocker ne assicura la manovrabilità. Queste caratteristiche permettono alla tavola di accelerare e raggiungere la massima velocità anche sulle onde più molli che abbiate mai surfato. L’autoproduzione di portanza, combinata alla lunghezza ridotta, permette al rider di continuare a fare curva dopo curva, con maggiore velocità e proiezione anche in condizioni in cui si farebbe fatica a muoversi.

2013-09-17 14.01.47

L’assetto tri-fin della Black Box è realizzato con due pinne laterali molto separate e più grandi, in modo da facilitare le curve e garantire sempre la massima presa, con l’aggiunta di una terza pinnetta centrale per maggiore stabilità e portanza.

Da marzo 2014 è disponibile un modello più grande, da 107 litri, che offre una galleggiabilità maggiore ai rider pesanti senza perdere nessuna delle caratteristiche sopra descritte.
Dani Bruch commenta: “La tavola è grande, si, ma è speciale. Devo ammettere che con questa tavola ho lo stesso feeling che ho avuto quando il progetto Black Box è partito, era molto divertente! È esattamente la tavola che i rider pesanti hanno bisogno per navigare come i rider più leggeri quando usano l’87!”.
Anche il nuovo Black Box 107 è disponibile sia nella costruzione Wood che quella Carbon.

2014product_guide_colored copia

 

Articolo precedenteOne Hour Classic 2014, un ricco programma
Articolo successivoLevi Siver vince il Pistol River AWT
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.