Home Surf News Surf: qual è l’onda più lunga del Mondo?
Pubblicità

Surf: qual è l’onda più lunga del Mondo?

0

Esistono un’infinità di onde nei quattro continenti, ognuna con la sue caratteristiche particolari. Ma qual è l’onda più lunga, aperta e perfetta al mondo?

La risposta è Chicama, nel nord del Perù, un’onda sinistra che può essere surfata per oltre 2 Km! Questo gioiello dell’America Latina presenta diverse sezioni, alcune lente e lavorabili, altre tendenti al close-out e tubanti.
Altra onda tra le più lunghe al Mondo è Pavones in Costa Rica, un’altra sinistra che può essere cavalcata per circa 3 minuti. Per generarsi necessita di swell consistenti provenienti da sud.
Altro spot da menzionare, anche se non presenta lunghezze da record, è La Libertad a El Salvador. Si tratta di un’onda che srotola a destra e promette una surfata di oltre 200 m, adatta a tutti i livelli, dal principiante al pro surfer.
Se ci spostiamo in Australia come non citare l’onda che congiunge Snapper Rock a Kirra, un point destro surfabile per quasi 2 km.
Anche Jeffreys Bay, in Sud Africa, con condizioni di mare formato e vento off-shore riesce a produrre una destra world class: garantita una corsa fino a 1 km, con sezioni veloci, potenti e spesso con tubi perfetti!
Se infine passiamo dall’acqua salata a quella dolce allora va menzionata l’onda di marea più famosa al Mondo: il fiume Pororoca nel cuore della foresta Amazzonica, in Brasile. Si tratta di un’onda perfettamente prevedibile perché dipende dalle fasi lunari, surfabile al meglio solo tre giorni all’anno tra febbraio e marzo. La surfata più lunga sul Pororoca è stata fatta nel 2004 da Picuruta Salazar, con una corsa di 37 minuti lungo 12.2 Km in risalita dal letto del fiume, fra tronchi, alligatori e piranha….

Di seguito alcune cartoline dal Perù:

Fonte:
www.surfertoday.com

Redazione Meteo & Surf

Pubblicità