Pubblicità
Home Tags Gravel

Tag: gravel

Biciclette gravel: hanno senso le full suspended?

Siamo appassionati, utilizzatori ed estimatori della categoria gravel, per quello che esprime e per positivo messaggio che manda e che va ben oltre il ciclismo pedalato. Ci siamo fatto alcune domande in merito alle biciclette gravel full suspended: hanno senso queste bici? A chi si rivolgono? Come possiamo classificarle?

Ruote: road e gravel con la stessa coppia ruote

Abbiamo provato ad utilizzare una stessa coppie di ruote, nello specifico le Kru C38D con cerchio full carbon, per un impiego stradistico e in ambito gravel, in entrambi i casi con gli pneumatici tubeless. Il risultato è stato molto buono. Tutto è possibile, ovviamente, ma è necessario rispettare alcune skills.

Bianchi Arcadex: bici gravel con un frame leggero

Bianchi Arcadex è la nuova piattaforma gravel lanciata da Bianchi. Linee decise e muscolose, un design che identifica a pieno il DNA racing di Bianchi anche in un progetto come questo. Il frame ha un peso ridotto in considerazione della categoria a cui appartiene e la doppia compatibilità delle ruote la rende molto appetibile al mercato americano.

Pirelli Cinturato Cross la gomma (quasi) perfetta

Se è vero che lo pneumatico è da considerarsi sempre un compromesso, da adattare alle situazioni del terreno, alla tipologia di guida e sensibile al setting, è pur vero che in caso di ghiaccio e neve le soluzioni ottimale sono risicate e una buona gomma può fare la differenza.

Trek: il test della gravel bike Checkpoint SL5

L'IsoSpeed è il cuore del progetto Checkpoint, quel dissipatore che permette di migliorare il comfort, la stabilità e il piacere di guida, ma anche la trazione sullo sterrato. La Trek Checkpoint però non è solo una bici "comodona", perché quando c'é da spingere in off road, mostra quello che non ti aspetti.

Gravel: asfalto e off road con Fi’zi:k Terra Argo

Giacomo ci racconta la sua experience tra gravel, off road e asfalto, in un contesto ambientale unico e alla scoperta dell tante sfaccettature di una passione. Ma c'é molto di più, perché il racconto è arricchito dalla prova di una sella corta Fi'zi:k.

DT Swiss GR 1600 Spline gravel e tanta sostanza

Ecco il test delle ruote gravel DT Swiss con cerchio in alluminio e mozzi Spline. In un periodo storico dove il gravel è trainante e in costante evoluzione è importante non perdere di vista uno dei core concept di questa categoria: ovvero, il divertimento che collima con una tecnica versatile dei mezzi e dei componenti.

Technomousse Red Poison Gravel: prime impressioni

Il nostro primo approccio con Red Poison Gravel, un prodotto specifico di Technomousse per migliorare la qualità del riding e per ampliare gli orizzonti raggiungibili in sella alla propria bici da gravel.

Crank Brothers Highline il telescopico per XC e gravel

Crank Brothers introduce un nuovo reggisella telescopico della famiglia Highline per andare incontro alle necessità degli utilizzi cross country e gravel.

BMC URS il dna racing di BMC non si smentisce

Un gran mezzo che il gravel lo vuole aggredire, per essere veloce su asfalto, rapido sugli sterrati e vuole anche divertirsi all'interno di sentieri dove l'agilità è necessaria. Trazione e stabilità sono al top.

Gravel bike e la ricerca della performance

Anche il gravel è indirizzato verso la ricerca della massima espressione tecnica. La conferma arriva dai nuovi mezzi, sempre più prestazionali e dalle ruote, sempre più aerodinamiche e votate alla velocità.

Vaast Bikes il gravel riscopre il magnesio

Il gravel è la disciplina che in questo momento storico può tutto. Forse e design, soluzioni geometriche e versatilità d'impiego, ma anche materiali che il ciclismo aveva lasciato da parte. Ecco che Vaast Bikes riprende il magnesio per i suoi telai.
Pubblicità