Home Running News Tantissime gare in giro per l’Italia

Tantissime gare in giro per l’Italia

0

Tantissime gare in giro per l’Italia

Weekend senza grandi avvenimenti podistici ma con tantissime prove locali dove sono emersi corridori più o meno conosciuti: iniziamo dal Piemonte con la quarta edizione del Giro del Lago a Ceresole Reale (To) andato a Giuliano Caresio che ha coperto i 7,5 km del percorso in 26’38”. Dietro il corridore del Gp Rivarolo 1977 sono giunti Andrea Pe (Lib Forno) a 28” e Andrea Cesselli (Keyco H.M.) a 55”, prima donna Barbara Palazzini (Pod.Leini) in 32 minuti netti con 48” sulla compagna di colori Cristina Benedetto.

Un’ex azzurra di maratona svetta alla Tri Pass a Pé par Trumé a Trumello (Pv), valida per il Criterium Uisp Pavia: è Simona Viola, prima sui 6,750 km portando al successo i colori dell’Atl.Pavese. Nella prova maschile successo di Stefano Contardi (Atl.Iriense) primo sui 10 km.

Successo per Francesco Cazzola nel Trail della Speranza sul Sentiero delle Tre Aquile, a Monte Baldo (Vr). La prova offroad l’ha visto chiudere in 2h15’20” con 7’54” su Nicola Fasoli (Asd Verona Trail Runners) e 8’01” su Valerio Iodice (Gp Turristi Montegrotto), mentre la gara femminile è andata a Isabella Lucchini (Atl.Lupatotina) in 2h44’29” con 5’16” su Alessandra Sboarina (Atl.Prisma Spedizioni).

Marco Facchinelli si aggiudica la Cronoscalata dell’Altissimo a S.Giacomo di Brentonico (Tn) in 36’54”. Dietro il portacolori del Valle di Cembra finisce Antonio Molinari (Trento Cmb) a 1’13”, in campo femminile prima Lara Bonora (Valsugana) in 47’37” su Monica Pont (Free Zone) a 31”.

La 32esima Marcia dei 2 Laghi su 13 km a Casina (Re) va a Claudio Costi (Castelnuovo Monti) in 52’35” con 1’26” sul compagno di colori Carlo Guidetti, successo al femminile per Isabella Morlini (Atl.Scandiano) 11esima assoluta in 57’16” con 7’20” su Giulia Botti (Sef Atl.).

A Cutigliano (Pt) nell’ottava Corsa dei Capitani valida per il Campionato Regionale Uisp primo Mattia Treve (Gs Città di Sesto) in 56’23” su Salvatore Basile (Atl.Futura) a 42”, podio più alto anche per Emma Iozzelli (Atl.Vinci) in 1h04’38” con 9 secondi su Romina Sedoni (Gs Lammari). All’arrivo in 153.

A Citerna (Tr) il Giro dei Tre Paesi sui 12 km ripresenta ai vertici Paola Garinei (Avis Perugia, prima in 47’02” con oltre 3minuti su Lucia Boncompagni (Up Policiano), in campo maschile sorpresa per la vittoria del compagno di colori di quest’ultima, Alessandro Annetti, che in 42’21” ha preceduto il marocchino di Pietralunca Yassin El Khalil (Cdp) di 1030”. In 250 al via.

A Campofilone (Fm) terza edizione della Gara Podistica della Sobietà che premia Michele Martufi (Atl.Elpidiense Avis Aido) in 50’19” e Katia De Angelis (Atl.Avis S.Benedetto) in 59’10”, arrivati in 72.

Appuntamenti molto attesi nel Lazio: la 21esima Cascatalonga a Isola del Liri (Fr) presenta un podio tutto marocchino con Samir Jouaher (Pod.Il Laghetto) che trionfa in 31’57” davanti a Jaouad Zain (Running Evolution) a 27” e Cherkaoui Laalami (Rcf) a 43”, primo italiano Antonio Miggiano (Colleferro Atl.) settimo in 34’04”. Tra le ragazze prima Laila Soufyane (Esercito) in 37’29” sulla marocchina Touria Samiri (N.Atl.Fanfulla) a 1’56” e Roberta Boggiatto (Rcf) a 4’19”. 340 gli arrivati. A Fondi (Lt) la seconda Corri a Fondi premia Carlo De Blasio (Atl.Futura) primo in 27’38” per 3 secondi su Diego Papoccia (Pol.Am.Morolo), prima donna Romina D’Auria (Pod.Terracina) in 32’14”, al traguardo in 323.

A Pontelandolfo (Bn) sui 10,2 km del Trofeo cittadino vittoria ad Angelo Iannelli (Gs Fiamme Azzurre) in 32’25” davanti al marocchino della Napoli Nord Marathon Ismail Adim a 21” e a Gennaro Varrella (International Security) a 1’45”. Fra le ragazze ennesima grande prestazione di Martina Rocco (Rcf) prima in 39’09” su Cathy Barbati (Baiano Runners) a 1’20” e Annamaria Damiano (Montemiletto Team Runners) a 3’24”. Arrivati in 348.

Gianluca Scarcia (Gp 13 Alba Taurisano) è il vincitore della terza Scalata delle Veneri a Parabita (Le), chiusa in 36’54” con 20” su Salvatore Sarcinella (Pod.Tuglie) e 1’24” su Francesco Caliandro (Pod.Palagiano). Prima arrivata Paola Bernardo (Am.Corigliano) in 42’48”

Ferve l’attività in Sicilia: nel 6° Memoria Cirilo Lorello ad Acquedolci (Me), vince Massimo Lisitano (Pod.Messina) in 20’21” davanti a Francesco De Caro, Dario Rossello e Alberto Doriore, tutti del Gs Indomita, la vittoria fra le ragazze è per Katia Scionti (Stilelibero) 18esima ssoluta in 23’33”, in 117 al traguardo.