Pubblicità

Tappe primaverili per molte challenge

0

Prosegue il cammino dell’XC Riviera Event, il circuito di gare di cross country liguri, che prevedeva la Cipressa Race, sui sentieri della collina teatro della Milano-Sanremo professionistica. Primo posto per Davide Gilardo (Team Good Bike Savona) davanti a Claudio Del Grande (Olmo La Biciclissima) e Ignazio Cannas (Biciclando Team), fuori dal podio Davide Di Maria (Team Ennebi Bike) e Marco Salviccio (Team Cinghiali), in una prova senza donne in gara. I primi:

ES1: Edoardo Coari (Bici Camogli Golfo Paradiso)
ES2: Christian Bonifacino (Team Marchisio Bici)
AL1: Andrea Siffredi (Rusty Bike)
AL2: Morgan Moreno (Ucla 1991 Pacan Bagutti)
EL: Maurizio Erca (Albisola Bike)
JU: Michael Demuro (Andora Ciclismo)
JMT: Nicholais Bonifacino (Team Marchisio Bici)
ELMT: Davide Di Maria (Team Ennebi Bike)
M1: Davide Gilardo (Team Good Bike Savona)
M2: Claudio Del Grande (Olmo La Biciclissima)
M3: Massimiliano Peirano (Team Giant)
M4: Ignazio Cannas (Biciclando Team)
M5: Riccardo Serrato (Rivieraoutdoor)
M6: Raffaele Amato (Oddone Cicli)

Restiamo in Liguria per la terza edizione del Sanremo Enduro Mtb Collantino, vinta dal francese Nicolai Florian in 14’58”30 con 13”72 sul polacco Arkadiusz Perin e 32”75 sull’altro transalpino Julien Camellini. Quarto posto per Nicola Casadei, a 46”94 davanti a Marco Milivinti a 57”58.

Prosegue il cammino del Master Sport & Sports che faceva tappa a Sesto Calende (Va). Sui 42 km vittoria per Marco Colombo (La Ca’ di Ran Raschiani) in 1h57’02” con 1’29” su Andrea Tombolato (Emmebike Orbea Italia) e 2’29” su Francesco Formichi (Scuola Mtb Lago Maggiore). Gara femminile a Valentina Frasisti (Emmebike Orbea Italia) in 1h34’19”, a 6’25” Simona Etossi (Gs Garbagnatese) e a 7’30” Karin Tosato (Emmebike Orbea Italia). I vincitori:

PM1: Roberto Sartore (Asd Il Ciclista)
PM2: Simone Ballini (Cicli Aliverti)
DEB: Fabio Bedogni (Mtb Skorpioni)
JUN: Andrea Tombolato (Emmebike Orbea Italia)
SEN: Marco Colombo (La Ca’ di Ran Raschiani)
VET: Graziano Bonalda (La Ca’ di Ran Raschiani)
GEN: Roberto Pasin (Asd Il Ciclista)
SA: Roberto Davò (Team 99 Milano)
SB: Franco Bertona (Asd Albertoni Mrg)
DA: Valentina Frasisti (Emmebike Orbea Italia)
DB: Simona Etossi (Gs Garbagnatese)

A Lecco terza prova del Master Cicli Pozzi, il terzo Trofeo Memorial Patrizia Mapelli sulla distanza di 16 km, questi i vincitori:

PRI: Davide Marelli (2×2 Mtb Brenna)
DEB: Matteo Martinelli (Team Mtb Lomazzo)
JUN: Luca Testa (Trt T35ta Rac1ng)
SEN: Ivan Picceni (Rapid Bike Cicli Franzi)
VET: Ivan Testa (Trt T35ta Rac1ng)
GEN: Giovanni Bartesaghi (Team Spreafico Veloplus)
SGA: Mario Bianchi (Team Comobike)
SGB: Alessandro Lazzaroni (Mtb Suisio)
WOMEN: Gaia Colombo (Pavan Free Bike)

Per la Veneto Cup si è gareggiato a Vidor, il Trofeo Astoria che sui 4 giri ha visto trionfare Marcello Pavarin (Trivium Leecougan) in 1h17’33” in volata su Andrea Dei Tos (Cicli Olympia) ma grandi applausi hanno accolto il terzo, l’ex iridato Under 23 Marco Bui (Diamond Team) a 1’09”. In campo femminile prima Chiara Selva (Spezzotto Bike Team) in 1h15’08”, a 3’08” Giovanna Troldi (Cicli Olympia) e a 3’45” Giulia Pironato (Team Corratec-Keit). Questi i vincitori di categoria:ES1: Lorenzo Faoro (Pedale Feltrino)
ES2: Federico Ceolin (Team Velociraptors)
AL1: Damiano Trentin (Gs Lagorai Bike)
AL2: Alex Gasperin (Bettini Bike Team)
EL: Marcello Pavarin (Trivium Leecougan)
JU: Riccardo Gobbo (Bike Tribe Salgareda)
UN: Marco Ticcò (Conegliano Bike Team)
ELMT: Ivan Zulian (Bike Pro Action)
M1: Fabio Zampese (Bike Pro Action)
M2: Nicola Terrin (Spezzotto Bike Team)
M3: Antonio Tasca (Bike Pro Action)
M4: Nereo Canale (Scavezzon)
M5: Roberto Ambrosi (Zero Absolute Team)
M6+: Michele Feltre (Team Fi’zi:k)

ED: Gaia Pagotto (Team Velociraptors)
DA: Sara Casasola (Jam’s Bike Team Buja)
DJ: Laura Zaghis (Zero 5 Bike Team)
DE: Giovanna Troldi (Cicli Olympia)
EWS: Elisa Bortot (Cicli Agordina)
W1: Chiara Selva (Spezzotto Bike Team)
W2: Meriziana Florian (Mtb Club la Perla Verde)

Il via della prova principale di Vidor (foto Trevisomtb) Il via della prova principale di Vidor (foto Trevisomtb)

Sempre in Veneto si è disputata la Fornaci Bike, seconda prova della Coppa Colli Euganei a Porto Viro (Ro). Vittoria assoluta per Manuel Piva (Uc Fpt) che in 1h09’47” ha staccato di 31” il compagno di colori Gianfranco Mariuzzo, terzo Christian Sambi (Sambi Team) a 1’16”. La gara femminile è andata a Luisa De Lorenzo Poz (Team Este Bike Zordan) in 51’50”, 1’37” la compagna di squadra Monica Squarcina e a 1’38” Elisa Cappellari (Uc Fpt). I primi di categoria:PRI: Massimo Maestri (Ciclo Acli Mesola)
DEB: Nicola Magagna (Asd San Bortolo)
JUN: Gianluca Giraldin (Uc Fpt)
SEN: Manuel Piva (Uc Fpt)
VET: Andrea Pendini (Adv Corratec)
GEN: Gainfranco Mariuzzo (Uc Fpt)
SGA: Giampietro Garofolin (Club Colli Euganei)
SGB: Luigi Inglesi (Asd San Bortolo)
DEBF: Sara Scarmin (T.Bike)
DA: Elisa Cappellari (Uc Fpt)
DB: Luisa De Lorenzo Poz (Team Este Bike Zordan)