Home Mtb Eventi Terzo titolo continentale per la Berta

Terzo titolo continentale per la Berta

0

Dopo 5 giornate di gara Martina Berta conferma di essere la regina della Mtb giovanile europea e conquista il suo terzo titolo consecutivo, il secondo nella categoria allieve. L’azzurra ha costruito la sua vittoria con il successo nell’XC Large e nell’ultima giornata, alle prese con il classico cross country, ha controllato le sue rivali austriache chiudendo al secondo posto, lasciano la volata alla svedese della Trimtex Ida Jansson ma comunque sicura del successo nella classifica finale, davanti alle austriache Anna Spielmann e Lisa Pasteiner, con Nina Jocher che chiude nona. Per l’azzurra è i miglior viatico verso il passaggio di categoria e, con l’arrivo fra le juniores, il primo approccio con la Mtb internazionale di vertice, tra Coppa del Mondo e prove titolate. Ora bisogna continuare a lavorare con calma sul talento più cristallino della Mtb italiana

Tra i pari categoria l’C finale è andato allo svizzero Vital Albin in 40’09” davanti al connazionale Nick BUrki a 18” e al britannico William Gascoyne a 25”, ottimo quarto Jakob Dorigoni a 37” mentre Edoardo Xillo ha chiuso 10° a 1’20”. In classifica finale tripletta elvetica con Albin, Burki e Ursin Spescha nell’ordine, Xillo e Dorigoni rispettivamente 8° e 9°. A squadre bronzo agli azzurri dietro le due squadre nazionali elvetiche.

Fra gli Esordienti successo per lo svizzero Luca Schatti in 36’21” davanti all’olandese Mick Van Dijke e al norvegese Gabriel Slinger, per gli azzurri Fabio Signorino e Zaccaria Toccoli (in gara per il club Pedale Melavì Carraro Team) rispettivamente 8° e 9° posto, con stesso podio finale in classifica ma argento a Slinger, per Toccoli ottavo posto finale. In campo femminile prima l’austriaca Laura Stigger sulle svizzere Nadia Grod e Ronja Blochlinger, la classifica finale è identica.