Home Girls News Top 5: viaggiare per il mondo in treno
Pubblicità

Top 5: viaggiare per il mondo in treno

0

I viaggi in aereo hanno cambiato le abitudini dei viaggiatori, ma c’è chi ancora preferisce viaggiare in treno per godersi le sfaccettature del panorama e fare un viaggio ecosostenibile. Quasi non importa la meta da raggiungere, quanto il panorama di cui è possibile godere attraverso paesaggi, ponti sospesi, deserti, montagne e laghi che rendono unico e piacevole il tragitto. Skyscanner ha stilato la classifica dei 10 viaggi in treno più avventurosi del nostro secolo, e noi, in seguito, abbiamo selezionato i cinque più adatti ai noi “action girls”. Cosa ne pensate?

treno

La Transiberiana è la linea ferroviaria per chi ama i viaggi all’avventura. Oltre ad essere la più lunga del mondo con i suoi 9000 chilometri, è ideale per chi vuole vivere un’esperienza fuori dal comune. Parte da Mosca e raggiunge Pechino o Vladivostok sul Mar del Giappone. Dalle metropoli, si passerà per le sterminate steppe della Mongolia, attraversando fiumi e paludi, fino a raggiungere il Deserto del Gobi. Ma ciò che renderà imperdibile il viaggio è la possibilità di incontrare varietà di persone, incrociare innumerevoli sguardi, cogliere l’esistenza di una miriade di culture e abitudini di vita e fare nuovi incontri.

Il tratto dalla Stazione di Métlaoui al capolinea Redeyef, in Tunisia, è consigliato per gli amanti della quiete e del deserto. Il Lucertola Rossa, locomotiva disel, percorre per ben 43 chilometri, fratture rocciose, piccole oasi ai fianchi delle montagne, Chott el Djerid (la più grande salina del Sahara) e le Gole del Selja, una faglia stretta a picco che crea un anfiteatro naturale dove l’acqua scende e va ad irrorare un letto di sabbia. La ferrovia fu costruita nel 1906 per trasportare i fosfati dai giacimenti alle industrie, oggi il treno è stato completamente restaurato.

Anche l’Italia non è da meno! Carrozze d’epoca e panorami mozzafiato renderanno unico il vostro viaggio da Sulmona a Roccaraso grazie al treno storico a vapore che, ancora oggi, attraversa il Parco della Majella. Il treno ripercorre i binari della Transiberiana d’Italia e raggiunge i 1.268 metri d’altezza. Con sosta a Palena, Campo di Giove e Roccaraso, vi immergerete nei boschi e nella vegetazione degli altipiani abruzzesi.

Oltreoceano, invece, il California Zephyr, il treno più lungo dell’Amtrak, vi permetterà di attraversare gli Stati Uniti d’America. Unisce Chicago a San Francisco attraverso 52 ore di viaggio, due notti e 37 fermate che renderanno incredibile il vostro viaggio. Con lo sguardo incollato al finestrino, attraverserete montagne rocciose, il deserto dell’Utah, il Salt Lake City e il Nevada. Insomma, avrete l’occasione di scoprire le meraviglie d’America comodamente seduti.

Infine, il treno che promette di mostrare molti mondi in un solo viaggio è il Golden Charion che attraversa lo stato del Karnataka in India. Un treno di lusso dal tocco indiano che viaggia dalla vivace e cosmopolita città di Bangalore, capitale del Karnataka, alle famose spiagge del Goa, nel sud ovest dell’India. Durante il viaggio paesaggi bellissimi e riserve naturali vi sorprenderanno. A bordo, però, vivrete un’atmosfera d’altri tempi con cabine dotate di tutti i confort, salone ristorante con gustosi piatti indiani e 2 saloni dedicati ai massaggi e alle terapie Ayurvediche. Per maggiori informazioni cliccare su www.skyscanner.it