Home Running News Transalpine Run: iniziano bene gli italiani

Transalpine Run: iniziano bene gli italiani

0

Transalpine Run: iniziano bene gli italiani

Ottimo esordio per le squadre italiane nella prima tappa della settima Transalpine-Run, l’affascinante attraversata delle Alpi a piedi, di 27 km e 1.806 metri di dislivello da Oberstdorf in Germania a Hirschegg nella Kleinwalsertal (Aut). Gli atleti azzurri hanno conquistano una vittoria, un secondo ed un sesto posto. Nella categoria senior-master (insieme almeno 100 anni) il team altoatesino di Laces, composto da Rudi Schöpf e Hans Hörman, si è aggiudicato la vittoria di tappa completando la prima frazione in 3h35’25”. I due, che si sono incontrati nel 2010 a Dortmund in occasione dei Campionati Mondiali di trail-run, hanno come obiettivo di competere per la vetta nella classifica generale di categoria.

Tra i master (insieme almeno 80 anni), invece, gli specialisti altoatesini Anton Steiner e Klaus Wellenzohn di Silandro hanno conquistato la seconda piazza, tagliando il traguardo in 3h11’28”. La vittoria è andata alla coppia tedesca formata da Thomas Miksch e Anton Philipp che ha staccato gli altoatesini di 6’43”. “Quest’anno vogliamo viaggiare davanti”, hanno dichiarato prima della partenza “L’obiettivo è uno dei primi posti”. I trentini Christian Doliana e Fabio Varesco (Team La Sportiva) hanno concluso la tappa al sesto posto con un ritardo di 16’59” rispetto ai vincitori. Tredicesimi, invece, Franz Gruber e Patrick Wellenzohn dell’Alta Val Venosta.

Nella classifica assoluta primato per la coppia spagnola formata da David Lopez Castamn e Miguel Caballero Ortega in 2h40’01”. La seconda tappa è interamente austriaca, di 53 km e 2.481 metri di dislivello da Hirschegg/Keinwalsertal a Schruns.

Gernot Mussner – Addetto stampa