Home Mtb News Trek Zerowind, il 31 gennaio la conferenza stampa

Trek Zerowind, il 31 gennaio la conferenza stampa

0

Trek Zerowind, il 31 gennaio la conferenza stampa

Sarà sempre di giovedì, come preannunciato. Ma non giovedì 24 bensì il prossimo giovedì 31 gennaio. Ovviamente il soggetto dell’appuntamento è la conferenza stampa di presentazione ufficiale del TREK ZEROWIND Off Road Challenge. Del resto, quando la location ospitante è illustre come quella che accoglierà il challenge, un piccolo ritardo è ampliamente perdonabile: l’appuntamento è fissato alle ore 11:30 presso la Sala Rossa del Palazzo Scaligero, sede della Provincia di Verona, in pieno centro storico della città patrimonio dell’Unesco. Il comitato organizzatore del Trek Zerowind Off Road Challenge coglie quindi l’ultimo giorno di gennaio per annunciare importanti novità riguardanti il circuito off road più amato dagli italiani.

E’ stata cura del comitato organizzatore Off Road Eventi far trovare un ricco pacco sotto l’albero di Natale aprendo proprio il 25 dicembre scorso le iscrizioni cumulative al TREK ZEROWIND Off Road Challenge. La quota fissata è pari a 225 euro e prevede un accesso alle griglie preferenziali riservate ai “particolari affezionati” del circuito in ciascuna gara che gli appartiene. Tuttavia esiste una particolarissima e ben studiata “formula flessibile” che va a semplificare la vita dei biker che già sono iscritti ai circuiti “gemelli” La Serenissima Coppa Veneto e Trentino Mtb: nel primo caso l’iscrizione al TREK ZEROWIND Off Road Challenge può essere formalizzata attraverso l’aggiunta di una tassa integrativa pari e 172 euro, mentre nel secondo caso l’integrazione ammonta a 175 euro.

Con l’approssimarsi della stagione agonistica, il TREK ZEROWIND ufficializza il montepremi di competenza del circuito stesso: si tratta di oltre 18.000 euro. Decisamente un “ricco bottino” a conferma di quanto messo a disposizione per bikers e società nella passata edizione: anche in questo caso il Trek Zerowind Off Road Challenge non nega impegno e dedizione nei confronti dei biker che decidono di scegliere di pedalare le otto tappe, mettendo sul piatto delle premiazioni un riconoscimento degno delle fatiche agonistiche messe in campo dagli atleti. Se per tutte le categorie Master (o amatoriali), quindi, il leader di maglia riceverà 300 euro (ed a scalare saranno premiate le prime cinque posizioni, escludendo la categoria Master Woman dove riceveranno premio in denaro le prime tre donne), le categorie individuali professionistiche aspireranno a 1000 euro nel caso degli uomini e 500 euro nel caso delle donne (sempre riferito ai leader, con premi in denaro a scalare sulle prime cinque posizioni maschili e prime tre femminili). Da non scordare assolutamente la novità costituita dalla classifica Super Team: alla società i cui atleti hanno percorso più chilometri nelle gare del circuito è garantito un trofeo dedicato. Ovviamente non esiste solo la classifica Super Team: tutte le società che schierano atleti in griglia hanno diritto di partecipare alla classifica Team Cup secondo i principi stabiliti nel regolamento del Trek Zerowind Off Road Challenge: in totale la Team Cup prevede un montepremi complessivo di 8.500 Euro, comprendendo le prime dieci squadre piazzatesi nella classifica definitiva.

Veniteci a trovare sul sito: http://www.trekzerowind.it.

Fabia Sartori – Ufficio Stampa