Home Mtb News Trek Zerowind, parliamo delle classifiche

Trek Zerowind, parliamo delle classifiche

0

Trek Zerowind, parliamo delle classifiche

In  attesa del conferenza stampa ufficiale, che avrà luogo nel mese di dicembre, il Trek ZeroWind Off Road Challenge vuole ancora una volta dare prova della propria creatività e dinamicità. In sostanza, per farsi catturare dalle prime sorprese non c’è bisogno di attendere troppo tempo: l’Andora Bike Mirko Celestino scopre di essere vocata a presentarsi verso il termine della stagione. Del resto, il tepore estivo sembra non abbandonare mai la Liguria. E quale miglior periodo per godersi un po’ di tiepida aria marittima? Ecco, quindi, lo spostamento definitivo a domenica 6 ottobre 2012. Per festeggiare il suo ventesimo compleanno, la Sauze Mountain Classic torna alle origini: la data di domenica 21 luglio richiama chiaramente gli albori della storica gara piemontese, che – attraverso un percorso completo e panoramico, duro e divertente – ha fatto conoscere ai biker le meravigliose montagne Olimpiche. Alla “finestra” del Trek ZeroWind si affacciano così due gare consecutive ad alta quota: domenica 14 luglio con la Plan de Corones MTB Race e domenica 21 luglio grazie alla Sauze Mountain Classic.

Otto tappe che attraverseranno tutto il Nord Italia, da est a ovest, per dare modo a dieci valenti pedalatori di conquistare la pregiatissima maglia di leader: ecco l’obiettivo perseguito con passione e determinazione da tutti i biker che – sulle diverse categorie previste dal regolamento – si sfideranno per conquistare il gradino più alto del podio. La classifica Off Road Challenge prevista dal Trek ZeroWind è creata e pensata al fine di valorizzare allenamenti e sacrifici, preparazione e determinazione dei “puri agonisti”.

A questo punto è d’obbligo ricordare i nomi dei leader della precedente edizione del Trek ZeroWind Off Road Challenge:

Open Maschile: Luca Ronchi (Avion Axevo Mtb Pro Team)

Open Femminile: Simona Mazzucottelli (Massì Supermercati)

Master Woman: Chiara Mandelli (Valcavallina Locato Electric)

Elite Master: Francesco Vaia (Team Todesco)

Master 1: Ivan Degasperi (Team Todesco)

Master 2: Marco Minucci (Team Cingolani Trek)

Master 3: Emiliani Ballardini (Team Todesco)

Master 4: Gilberto Perini (Torpado Surfing Shop)

Master 5: Leonardo Arici (Racing Rosola Bike)

Master 6: Adriano Zanasca (KTM Stihl Torrevilla)

Per dieci grandi biker che trovano la loro naturale collocazione al vertice della classifica individuale, e che quest’anno rimetteranno in discussione il titolo mettendo, non vanno assolutamente dimenticati i team. Il Trek ZeroWind Off Road Challenge ha creato una formula bilanciata che permette anche alle squadre a vocazione partecipativa di competere con i Team più blasonati e forti: la sfida è quella per la conquista della leadership nella classifica Team Cup. E come scordare costanza e fair play di Team Todesco e Asd Lissone Mtb che hanno condotto i giochi in classifica per l’intera stagione 2012? Il Trek Zerowind Off Road Challenge decise di premiarli con un primo posto “ex aequo”: nel 2012 a vincere quindi sono stati sia il team che tessera forti biker spesso al vertice delle classifiche (Team Todesco) sia la squadra che vive di passione per la mountain bike e spirito d’aggregazione amatoriale (Asd Lissone Mtb). Chi saranno i team vincitori del TREK ZEROWIND Off Road Challenge 2013? Le evoluzioni della classifica saranno seguite passo passo lungo la prossima avvincente stagione.  

Fabia Sartori – Ufficio stampa