Home Running News Triveneto Run, domenica la seconda tappa

Triveneto Run, domenica la seconda tappa

0

Triveneto Run, domenica la seconda tappa

Trivenetorun riprende a macinare chilometri. Dopo il suggestivo esordio stagionale, sotto la neve, dell’11esima Maratonina Vittoria Alata, va in scena la seconda tappa dell’originale circuito promosso da Maratona di Treviso.

Domenica 26 febbraio, a Peschiera del Garda, nel Veronese, è in programma la seconda Paradiso Garda Run 15 (www.paradisogardarun.it). Per Trivenetorun saranno altri 15 chilometri da inserire nelle classifiche, individuali e di società, che tengono conto della distanza percorsa nell’ambito delle nove prove della rassegna. La Paradiso Garda Run 15 si svilupperà nella suggestiva cornice del Parc Hotel Paradiso & Golf Resort, con partenza alle 10:15.   

Archiviata la Paradiso Garda Run 15, Trivenetorun tornerà nella Marca Trevigiana, in occasione della Treviso Marathon, del 4 marzo. Poi toccherà alla quinta Belluno-Feltre (25 marzo, 30 km) e al quarta Crossroad (Miane, 1 aprile, 20 km).  Quest’ultimo appuntamento rappresenterà anche il giro di boa dell’annata.

La seconda parte della rassegna si svilupperà infatti tra settembre e dicembre. Nuovo appuntamento in occasione della settima Mezza del Brenta (Bassano del Grappa, 2 settembre, 21,097 km). Poi si correrà la 13esima Maratonina Città di Udine (23 settembre, 21,097 km), la quinta Maratonina di San Martino (Paese, 11 novembre, 21,097 km) e infine la terza Prosecco Run, che il 2 dicembre, a Vidor, ancora nel Trevigiano, concluderà la rassegna con gli ultimi 25 chilometri. 

Al termine delle nove gare sarà stilata una classifica individuale, basata sulla somma dei chilometri percorsi: previsti premi per chi avrà percorso almeno 140, 160 oppure 180 chilometri. Ma il riconoscimento più prestigioso andrà agli atleti che parteciperanno a tutte e nove le gare, mettendo insieme, nell’arco della stagione, 216 chilometri.

Verrà anche stilata una classifica di società, risultante dalla somma dei chilometri percorsi dagli atleti tesserati per il singolo club. Con Trivenetorun la passione andrà di corsa anche nel 2012. 

Mauro Ferraro – Ufficio stampa