Home Ciclismo News Tutto pronto alla Gran Fondo Terre dei Varano

Tutto pronto alla Gran Fondo Terre dei Varano

0

Tutto pronto alla Gran Fondo Terre dei Varano

Sarà un’edizione veramente scoppiettante quella di domenica 8 maggio alla Gran Fondo Terre dei Varano. Le iscrizioni stanno giungendo in segreteria veramente copiose, nel frattempo tutto lo Staff, ben coordinato da Sandro Santacchi, sta ultimando gli ultimi dettagli. Le migliori squadre a livello nazionale hanno già prenotato i posti nella griglia di partenza. Tra i vari nomi di spicco troviamo il Viner Factory Team con Bertuola in testa, la Sintesi Copparo con Hubert e Nicotra, il vincitore della scorsa edizione D’Ascenzo che arrivò prima di Fioretti, ora professionista, che sarà presente come ospite. Saranno presenti anche Lattanzi che registrò il miglior tempo nella cronoscalata a Sassotetto, così Calcagni, vincitore del corto nel 2010. Per aiutarvi e semplificare tutte le normali procedure che precedono e seguono una granfondo, vi diamo alcune dritte nella speranza che possiate ricordare il vostro soggiorno a Camerino con piacere. Il locale adibito a segreteria si trova in via Pieragostini nelle immediate vicinanze della zona di arrivo in pieno centro storico. Nella zona  sarà consentita una breve sosta per permettervi il ritiro dei pacchi e una volta completata questa operazione dovrete dirigervi in auto nei parcheggi dedicati. Vi ricordiamo infatti che nel quartier generale il sabato pomeriggio ci sarà la Mostra del Ciclo dalle ore 15 e dalle 17 la passeggiata “Bimbi in Bici” per  bambini,quindi le zone adibite a parcheggio saranno ridotte, mentre la domenica sarà in vigore il divieto assoluto di sosta con rimozione sia in centro e sia nei viali di circonvallazione. Sono state predisposte 3 aree di sosta adeguatamente segnalate che vi permetteranno di raggiungere agevolmente la zona di partenza. Inoltre all’interno della busta contenente il pettorale che troverete nel pacco gara, troverete un foglio che vi indicherà le potenziali situazioni di pericolo e un cartoncino con i numeri telefonici della centrale operativa che coordina i soccorsi e che va allertata in caso di bisogno. Vi ricordiamo che postazioni di pronto soccorso saranno posizionate in cima alle salite principali oltre alle ambulanze che seguiranno i due percorsi. Anche l’assistenza meccanica sarà garantita da postazioni fisse e mobili, mentre i carri scopa chiuderanno la manifestazione. Subito dopo aver concluso la vostra fatica potrete rifocillarvi presso il gazebo dove verrà allestito il ristoro che sarà posizionato nel piazzale della Vittoria alla sx del traguardo. Adiacente al ristoro troverete anche un punto di pronto soccorso attrezzato dai volontari della CRI di Camerino. Dalle ore 12 si inizierà la distribuzione del pasta party presso la taverna del terziero di Muralto che si trova a 100 metri sulla dx del traguardo. Potrete lasciare tranquillamente le vostre bici nel parcheggio custodito che si trova nelle immediate vicinanze avendo cura di conservare però il vostro numero sulla bici e sulla vostra maglia. La premiazione dei primi 3 classificati assoluti  e della cronoscalata  saranno effettuate 30 minuti dopo l’arrivo di ogni percorso. La consegna dei premi ai primi 5 di ogni categoria di entrambi i percorsi e alle 10 società avverrà a partire dalle ore 14,30 e gli interessati dovranno informarsi presso il servizio cronometraggio. I premi saranno tenuti a disposizione fino alle ore 17; non si effettuano consegne a domicilio per chi non li ritirerà in loco. Ancora in forse la presenza di Monica Bandini, colpita da un lutto in famiglia, e di Barbara Lancioni. Giungerà da Udine il Team Chiarcosso, con Leonarduzzi, uomo di punta, in rappresentanza del gemellaggio con la Corsa per Haiti. Anche il meteo si impegnerà al massimo per l’ottima riuscita, promettendo cielo sereno, un meraviglioso sole e temperature decisamente primaverili. Il paesaggio che si potrà ammirare da Sassotetto ripagherà di ogni sforzo. Massimo impegno anche sul fronte della sicurezza tanto da mettere in campo ogni tipo di risorsa. I Vigili del Fuoco si occuperanno dell’illuminazione della galleria con le fotoelettriche, operazione già testata la settimana scorsa, mentre la Provincia si occuperà di spazzare tutte le discese. Sarà una vera festa che ha coinvolto tutta la città, Banda musicale compresa che alla partenza suonerà l’Inno di Mameli, in onore del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia. Si ricorda qui che le iscrizioni resteranno aperte fino a sabato pomeriggio al costo di 30 Euro (15 Euro per chi partirà “alla francese”). Le iscrizioni possono avvenire compilando l’apposito modulo ed inviandolo via fax a KronoService (tutti i dettagli sul sito della manifestazione nella sezione “Iscrizione”) entro le ore 17.00 di venerdì 6 maggio, dopodichè sarà possibile iscriversi solo nella giornata di sabato presso la segreteria della manifestazione. ATTENZIONE!!! NON SARA’ POSSIBILE ISCRIVERSI DOMENICA MATTINA.