Home Running News Ultimo test per gli Europei di cross

Ultimo test per gli Europei di cross

0

Ultimo test per gli Europei di cross

Da Borgo Valsugana alla vicina Levico Terme (Trento): il Cross Nazionale della Valsugana si sposta di pochi chilometri per offrire agli specialisti della corsa campestre un percorso ideale nel cammino verso gli Europei di Budapest (9 dicembre), interamente ospitato dal lido della località termale che si affaccia sull’omonimo lago. La seconda edizione del cross allestito dal Gs Valsugana Trentino propone come possibili protagonisti della prova maschile (9 km) la coppia di finanzieri formata dal feltrino Gabriele De Nard (Fiamme Gialle) e dal triestino Patrick Nasti (Fiamme Gialle), gli specialisti della corsa in montagna Alex Baldaccini (Gs Orobie), appena eletto atleta europeo del mese di ottobre e recente vincitore della finale del Grand Prix WMRA, e Antonio Toninelli (Atl. Valle Brembana), il friulano Stefano Scaini (Running Club Futura), reduce dal personale alla maratona di Torino, Kaddour Slimani (Pod. Tranese) protagonista alla Maratona del Lago Maggiore oltre ad altri giovani promesse come Michele Fontana (Aeronautica), Simone Gariboldi (Fiamme Oro) ed Andrea Sanguinetti (Fiamme Oro).
A livello femminile (7 km), l’attenzione sarà riposta su Silvia Weissteiner (Forestale) che dovrebbe tornare in gara dopo essersi lasciata alle spalle una forte sindrome influenzale e sarà scortata dalle compagne di squadra Silvia La Barbera, Giulia Martinelli e Renate Rungger. Dopo quanto visto a Volpiano, però, tutto lascia intendere che il discorso per il successo finale coinvolgerà anche la palermitana Angela Rinicella (Esercito), ormai trentina d’adozione dopo il matrimonio con il siepista Yuri Floriani. Da seguire anche le due ventunenni delle Fiamme Gialle Federica Bevilacqua e Giulia Alessandra Viola.
Per quanto riguarda le prove juniores, spiccano le iscrizioni di Martina Merlo (CUS Torino), della tricolore di corsa in montagna Ilaria Dal Magro (Atl. Dolomiti Belluno), della padrona di casa Irene Baldessari (Esercito) che dovrebbe essere in gara nonostante sia uscita malconcia dal Cross della Volpe, di Sveva Fascetti (CaRiRi) e della veneta Federica Del Buono (Atl. Vicentina). Al maschile, assenti i gemelli livornesi Dini, l’attenzione sarà concentrata su Nekagenet Crippa (Gs Valsugana Trentino) che dopo il secondo posto di Volpiano potrebbe regalare un sorriso alla società organizzatrice al pari del fratello Yemaneberhan tra gli allievi. Da seguire, sempre tra gli under 20, anche l’altro trentino Luca Mazzola (Lagarina Crus Team) e i veneti Emilio Perco (Ana Atl. Feltre) e Dylan Titon (Assindustria Sport Padova).

Luca Perenzoni (CR FIDAL Trentino)