Pubblicità
Home Windsurf News Una Domenica da Leoni
Pubblicità

Una Domenica da Leoni

0

28/10/2012 Una Domenica da Leoni

Cassandra cercò di avvertire i troiani del pericolo che la città correva, ma non fu creduta.
invece noi si! Noi ci abbiamo creduto e nonostante la pioggia in faccia, il vento a 40 nodi, la corrente che complicava la bolina ci siamo lanciati alla massima velocità sui tre metri d’onda nell’Adriatico.
A Sottomarina era problematico stare in piedi con quelle raffiche di pioggia e sabbia, dopo sole tre ore ero fradicio per l’acqua entrata da polsini e colletto.
Il sofferto frutto sono le immagini allegate.

by Marco Banterla Photographer
www.facebook.com/StopTheMove

Articolo precedenteGli eventi in Streaming del Nissan Skipass 2012
Articolo successivo2012 IFCA EU Event report day 3
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità