Pubblicità
Home Running News Va in porto la Messina Marathon
Pubblicità

Va in porto la Messina Marathon

0

Va in porto la Messina Marathon

Sono stati 99 gli atleti che hanno portato a termine la Messina Marathon e il fatto che la prova siciliana si sia disputata è già un segnale positivo, in quanto la gara è stata in dubbio fino alle ultime ore di vigilia per un’agitazione della Municipale che aveva messo in dubbio l’ottenimento dei permessi per la sua effettuazione. La vittoria è andata ad Attilio Alessandro (At.Sicilia) che in 2h43’45” ha preceduto di 2’56” il compagno di colori Roberto La Mattina, mentre al terzo posto è giunto Gaetano Caruso (Pod.Messina) in 2h50’09”. Fra le donne la vittoria è andata a Manuela Di Stefano (Runner Team Mascalucia) in 3h16’47” davanti all’”ospite” tedesca Anita Ehrhardt in 3h18’39” e a Eleonora Suizzo (Asd Archimede) in 3h22’29”. Nella mezza maratona, valida per il Brevetto degli Ambasciatori, il successo è arriso a Santo Giannitto (Genesis)n in 1h11’41” davanti a Demetrio Moio (Atl.Villafranca/1h18’38”) e a Rocco Migliorino (Crisal Soverato) in 1h19’01” mentre nella gara femminile ha prevalso la svedese Therese Nilssen (Puntesathletic) in 1h36’10” su Lucia Signorello (Fortitudo Catania) a 1’32” e sulla marciatrice azzurra Agnese Ragonesi (Acsi) a 5’25”. Qui gli arrivati sono stati 384. Era in programma anche la Shakespeare Run su 10 km, dove la vittoria è andata a Fabio Ruggeri (Atl.Villafranca/40’38”) e Lara La Pera (Pol.Nadir on the Road/46’42”).