Home Running News Vittorie straniere al Vialatteatrail

Vittorie straniere al Vialatteatrail

0

Vittorie straniere al Vialatteatrail

Grande spettacolo di corsa sulla neve e in notturna per la terza edizione del Vialatteatrail, confermatosi evento di riferimento assoluto per l’offroad invernale non solo piemontese. Oltre 800 gli iscritti alla prova allestita dall’Asd Bikeadventures dotando i corridori di lampada frontale per affrontare i 20 km del percorso con partenza e arrivo al Sestriere, tracciato più breve scelto dagli organizzatori per minimizzare i problemi legati al meteo inclemente. Gara difficilissima con le gambe che affondavano nella neve ma grande entusiasmo all’arrivo per tutti i concorrenti. Successo straniero in entrambe le classifiche: in quella maschile primo in piazza Fraiteve è transitato il francese Michel Lanne, che in 2h10’14” ha avuto ragione del campione italiano di ultraskymarathon Fabio Bazzana staccato di 3’12”, terzo Filippo Barazzuol, specialista della Mtb, a 7’18”. Fra le donne a trionfare è stata l’americana Stevie Kramer, quest’anno vincitrice della Jungfrau Marathon, clamorosamente sesta assoluta davanti a campioni come Stefano Butti e Paolo Bert. 2h27’39” il tempo finale con 26’39” su Deborah Cardone e 45’04” su Genny Garda. “Gara durissima, meno male che è stata presa la decisione di accorciarla – ha commentato il vincitore Michel Lanne – molto più dura della seconda edizione che ho vinto. La neve fresca e la pendenza dell’ultima salita hanno reso la prova veramente impegnativa. Sono felicissimo di questa vittoria, mi sono divertito veramente molto”. Il Comune di Sestriere ha collaborato alla riuscita della manifestazione. In un weekend in genere abbastanza tranquillo, Sestriere si è vista invadere da più di 1.200 persone tra atleti e accompagnatori, che hanno animato la località sciistica e vivacizzato il sabato sera.