Pubblicità

Wind alert: 21-22 novembre

0

In questo clima di divisione per colori tra regioni, restrizioni per molti e “libertà” per alcuni, non so nemmeno più che senso abbia pubblicare il nostro solito “wind alert” del venerdì.
Ad ogni modo proviamo ad andare avanti almeno per assaporare un innocuo senso di normalità.
Questa settimana è stata generosa qui sul Garda. Quasi ogni mattina ha fatto peler, il più forte è stato quello di mercoledì. Oggi ha fatto un Peler “sporco” a causa del forte vento da nord in quota, al mattino a Malcesine, e poi botta fortissima e inaspettata di Ora al pomeriggio. Abbiamo navigato con la 4.8 bella piena al Molo Paradiso di Torbole. Acqua sui 13-14° e oggi pomeriggio la temperatura dell’aria era sui 15°!!!
Da domani le cose cambiano… farà Peler al mattino e farà più freddo! Ma l’uscita dovrebbe essere abbastanza assicurata. Idem per domenica.

Ma veniamo al mare… finalmente onda e vento!!!!! Per chi può muoversi lo spot sarà Sottomarina. Anche a Marina di Ravenna farà vento ma in Emilia Romagna le restrizioni sugli spostamenti sono più severe… mentre il Veneto è ancora zona gialla.
Per chi deciderà di andare a Sottomarina domani sabato 21 novembre il mio consiglio è di arrivare presto, al mattino sarà più forte il vento e più girato da nord-est (più side-on) per poi ruotare da est (quindi da mare). Vento in calo nel pomeriggio. L’onda dovrebbe essere buona.
Per il resto Tramontana forte in Liguria e grecale in Sardegna.

Ci vediamo in acqua!

Articolo precedenteBryton: arriva il top nuovo di gamma Rider 750
Articolo successivoSanta Cruz Bullit MX torna il mito in versione eMTB
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui