Home Windsurf News Windfestival 2013: obiettivo divertimento
Pubblicità

Windfestival 2013: obiettivo divertimento

0

Programma ambizioso per il nuovo windfestival che si terrà il 4/5/6 ottobre: Diano Marina ospiterà la Coppa Italia in tappa unica di Tow-In windsurf freestyle, l’ultima prova del Campionato Europeo di Sup e l’ultima prova del Campionato Italiano di Sup.
3 appuntamenti agonistici di grande rilievo uno dei quali darà una caratura internazionale alla kermesse.

Andrea Ippolito, organizzatore: “Attendiamo gli atleti più forti della nostra penisola per sfidarsi tra manovre mozzafiato a pochi passi dalla battigia per decretare quello che sarà il primo campione italiano in una gara di towin ufficiale. E poi atleti di tutta Europa per sfidarsi in un match race di 3.5 km di sup. Inoltre proporremo 3 super session: una dedicata al wakeboard e, in condizioni di vento, una dedicata al windsurf e una al kitesurf”.

Andrea Ippolito e Valter Scotto hanno ribadito il concetto di voler dare vita a 3 giorni di festa dove chiunque potrà trovare la sua dimensione, dal bambino all’adulto. In spiaggia ci saranno esibizioni, scuole, fitness, sfilate, musica e giochi come l’anno scorso.
Per quanto rigaurda la parte Expo le adesioni delle Aziende sono altissime. Gli stand saranno oltre 50 con tutti i brand più importanti del mondo del windsurf, kitesurf, sup e surf. Puntiamo a diventare l’evento Expo più importante in Italia e per questo stiamo lavorando duramente.
Ma WF2013 sarà anche feste notturne, al venerdì e sabato sera, con concerto dal vivo nell’Opening Party e DJ set nella festa di fine estate.
Ma ci sono progetti importanti anche per gli anni a venire: “Per il 2014 – ha spiegato Andrea Ippolito di Open Sport, che organizza l’evento, con la collaborazione del Comune di Diano Marina e della GM spa – proporremo di mantenere le installazioni del WF, per organizzare nel week-end successivo un nuovo evento, il Bike Festival”.


Windfestival 2013 – 4/5/6 Ottobre 2013
Spiaggia di Diano Marina

conferenzaWF13

Articolo precedenteWindsurf Grand Slam, day 7
Articolo successivoBonifacio freestyle project 2013 Day 4
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità