Home Windsurf News Windsurf Mania a Talamone

Windsurf Mania a Talamone

0

Windsurf Mania nasce dal desiderio di tre ragazzi, con la passione del windsurf, di creare un centro sportivo di alto livello, in un luogo con caratteristiche territoriali eccellenti per praticare e iniziare a imparare questo meraviglioso sport e che rappresenta un posto ideale per passare splendide vacanze.

11700823_10207243439472713_3916683753854983127_o

La Baia di Talamone
Il paese di Talamone sorge su di un promontorio roccioso, che si trova sul confine meridionale del Parco naturale della Maremma, in posizione dominante su tutto il tratto di costa che da Talamone arriva al Monte Argentario, il cosiddetto golfo di Talamone.
Talamone rappresenta, per gli amanti del windsurf, una meta ambita per le caratteristiche climatiche, per la bellezza selvaggia e incontaminata del paesaggio, ma, soprattutto, perché è un vero e proprio paradiso per i surfisti e per chi vuole imparare i primi passi e progredire in questo sport.
La baia, infatti, ha la peculiarità di essere riparata dal flusso delle onde e di avere sempre vento. Queste due caratteristiche sono fondamentali per imparare, a qualsiasi livello, senza il fastidio delle onde. Per i principianti, la caratteristica dell’acqua piatta combinata al fatto di toccare fino a trecento metri da riva, rende facile e rapido l’apprendimento. Ogni livello ha il suo momento nella giornata, per chi deve iniziare, ad esempio, il momento migliore è la mattina.
La giornata tipo di Talamone, infatti, è caratterizzata da una leggera brezza di tramontana la mattina, che, arrivando da terra, rende perfettamente liscia l’acqua. Nelle ore successive il vento si sposta da est a nord-­‐ovest, gradualmente e incrementando. Una volta arrivato a ovest, perfettamente parallelo alla riva, il vento aumenta e arriva fino a 20-­‐25 nodi fino a sera.
Chi deve planare, normalmente inizia dalle 12 in poi a entrare in acqua, mentre chi pratica slalom e freestyle, normalmente attende le 15, quando il vento è al suo apice.
Talamone, tuttavia, è solo una delle bellezze che la zona può offrire, a pochi chilometri di distanza, infatti, è possibile visitare:
– Il parco naturale della Maremma
– L’oasi del WWF sul tombolo della Feniglia
– L’Argentario con Orbetello, Porto Santo Stefano e Porto Ercole
– Le terme di Saturnia
– Le rovine etrusche della città di Cosa
– Il “Giardino dei Tarocchi” a Capalbio
– Le città del Tufo: Pitigliano, Sorano e Sovana
– Isola del Giglio, raggiungibile via traghetto da Porto Santo Stefano

_BLU4104

La scuola
La scuola offre la possibilità di vivere lo sport come occasione di socializzazione in un clima di sole, mare e relax. A disposizione degli sportivi vi sono ombrelloni caratteristici, di scopo maremmano e palo di castagno locale, tavolini realizzati con le botti dove è invecchiato il Morellino di Scansano, vino tipico locale. I grandi tendoni Underwave, permettono di sedersi all’ombra per consumare pranzi e spuntini, vista mare, sfruttando anche il servizio ristoro. All’interno della struttura sono disponibili docce calde e fredde e toilette. Nella zona limitrofa alla scuola è presente un ampio parcheggio per macchine e camper.

_BLU4068

Cosa offriamo:
-­‐ Team d’istruttori altamente qualificati, esperti e professionali, sempre e vostra disposizione.
-­‐ Corsi di windsurf a tutti i livelli, dal principiante al freestyle più estremo.
-­‐   Ogni anno disponibile la nuova gamma di Tavole e Vele RRD, per soddisfare anche i surfisti più esigenti.
-­‐     Noleggio aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00, con la possibilità di cambiare il materiale in qualsiasi momento.
-­‐ Servizio di assistenza e recupero.
-­‐ Servizio di rimessaggio windsurf con comodo lavaggio per le attrezzature.

11214312_10207243435952625_1121218110907619877_n

SUP -­‐ Stand up paddle
La scuola mette a disposizione anche tavole da SUP, per praticare questa divertente variante del surf, in cui si sta in piedi su una longboard e ci si sposta utilizzando una pagaia e che permette di passeggiare in mare e ammirare gli splendidi paesaggi delle spiagge della Baia e di Talamone.

Windsurf Mania Festival
Il 27 di giugno presso la scuola Windsurf Mania si è svolto il I Windsurf Mania Festival, in collaborazione con Roberto Ricci Designs. All’evento hanno partecipato più di 400 persone, venute da tutta Italia. In una splendida mattinata di sole, sono stati presentati dallo Shaper Aurelio Verdi i nuovi modelli di tavole Firestorm – Wive Cult.
Come succede nella giornata tipo di Baia Talamone, intorno alle ore 14, ha iniziato a soffiare il termico che contraddistingue il nostro meraviglioso spot e che ci ha permesso di ammirare le spettacolari capacità tecniche del famoso Arnon Dagan, uno dei protagonisti del PWA e dell’atleta nazionale Gigi Romano RRD.
I presenti si sono poi divertiti in acqua, provando tutto il materiale 2015 RRD. Come di rito, la giornata di sport è terminata mangiando e bevendo con un beach party. L’evento vissuto e la sua splendida riuscita ci stimolano a coltivare il desiderio di organizzare altri eventi settimanali, combinando l’attività sportiva al divertimento e a occasioni di socializzazioni, per tutte le età.
Vi diamo quindi appuntamento per il 13 agosto, data in cui verranno presentati i modelli SUP RRD in produzione, con prove gratuite e suppata di gruppo verso il suggestivo porto di Talamone, dove ci aspetterà un ricco aperitivo.
Già in programma anche per il 2 settembre, il II Windsurf Mania Festival, con la presentazione dei modelli…… e consueto finale con fuochi d’artificio e beach party.

Senza titolo-1