Home Running News Xiamen inaugura lo Iaaf Gold Label

Xiamen inaugura lo Iaaf Gold Label

0

Xiamen inaugura lo Iaaf Gold Label

Già alla prima domenica parte il calendario dello Iaaf Road Label che ci terrà compagnia fino alla fine del 2013. Come ormai tradizione sarà la Maratona di Xiamen in Cina, alla sua 11esima edizione, ad aprire il calendario con la gara inserita nel circuito Gold. In terra cinese torna il campione uscente nonché detentore del record in 2h07’37”, il kenyano Peter Kamais che però nei pronostici non è dato per favorito. Il 36enne africano infatti fare i conti con il connazionale Dickson Chumba, vecchia conoscenza delle strade italiane che lo scorso anno finì secondo in 2h08’21” ma poi andò a vincere la prova olandese di Eindhoven firmando il suo nuovo personale in 2h05’46”. Nel complesso la gara si preannuncia di alto livello con una dozzina di atleti con personali sotto le 2h10’. Ci sarà il bronzo 2012, l’etiope Solomon Tsege, il vincitore di Reims 2012 in 2h06’05” Mariko Kiplagat (Ken) e ancora l’etiope Gebretsadik Adhana, giovanissimo che nel 2010 è stato argento sui 10000 ai Mondiali Juniores (precedendo il kenyano Paul Lonyangat, anche lui della partita a Xiamen) e che all’esordio ad Amsterdam ha firmato un probante 2h06’21”.

La prova femminile non è da meno: non ci sarà la campionessa uscente Ashu Kasim (Eth) quindi i favori del pronostico ricadono sulla kenyana Eunice Jepkirui seconda ad Amsterdam a ottobre in 2h21’41”. Contro di lei Eyerusalem Kuma e Mulu Seboka (Eth), Sultan Haydar (Tur)