Home Girls News Ylenia Vs Monica

Ylenia Vs Monica

0

Abbiamo deciso di commissionare direttamente alle due rider il compito di autointervistarsi e interrogare l’altra, stiamo parlando di Ylenia Giachetti e Monica Romigi tra le poche a sopravvivere incolumi alla stagione. Due amiche che abbiamo avuto modo di conoscere con il tempo e che non ci hanno mai deluso quando si parlava di prendere, partire e sbattersi inquanto sempre in prima fila, nonostante siano dislocate tra Toscana e Veneto. Lasciamo parlare e vediamo cos’hanno deciso di chiedersi a vicenda.
NOME COGNOME:

M: MONICA ROMIGI

Y: YLENIA GIACHETTI

ANNI DI SNOWBOARD:

M: CIRCA 10 CON UNA PAUSA DI QUALCHE ANNO PER MATERNITA’…

Y: CIRCA SEI CON PAUSE VARIE PER INFORTUNI.HAHAHA

La Yle dopo ore con la pala a Gaver

 

IL TUO STANCE:

M:PASSO 57/58 +15 -12

Y: PASSO 58 + 18 -9

PRIMO TRICK CHIUSO?

M: IL PRIMO TRICK BOARDSLIDE NON SO PERCHE’… CIOE ’ E’ VENUTO SENZA VOLERLO

Y: IL PRIMO TRICK E’ STATO SICURAMENTE RESTARE IN PIEDI IL SECONDO BOARDSLIDE SU UN BOX

TRICK CHE VORRESTI CHIUDERE?

M: UN BEL FS 360 SU UN SALTO SERIO… MAGARI SENZA SLAMINARE E ATTERRANDO IN PIEDI. SE RIESCI A RUOTARE SOPRA I 10 METRI ALLORA IL TUO LIVELLO INIZIA A DIVENTARE DISCRETO…

Y: FS360 DALLE PUNTE MI RENDEREBBE MOLTO FELICE

COME HA CAMBIATO LA TUA VITA LO SNOW?

M: QUANDO HO INIZIATO A SNOWBOARDARE ERO ALL’ULTIMO ANNO DI LICEO E NEL FINE SETTIMANA LAVORAVO IN DISCOTECA PER MANTENERMI, MA APPENA HO AVUTO LA POSSIBILITA’ HO INIZIATO A SNOWBORDARE ALLA DOMENICA,USCENDO COSI’ COMPLETAMENTE DALLA VITA NOTTURNA.

LO SNOW MI HA DATO ANCHE LA FORZA DI USCIRE DA UNO DEI PROBLEMI TIPICI ADDOLESCIENZIALI, MI HA FATTO CAMBIARE SPESSO LAVORO PER POTERGLI DEDICARE PIU’ TEMPO, TRA FARE LA MAMMA LAVORARE A TEMPO PIENO IL TEMPO E’ SEMPRE POCO… CHI AMA CON IL CUORE E CON LA PANCIA LO SNOW VIVE IN FUNZIONE DI QUESTO.

Y: PIU’ CHE CAMBIATO, ME L’HA PROPRIO CREATA, NON CHE PRIMA NON AVESSI UNA VITA, MA DA QUANDO HO INIZIATO A FARE SNOW MOLTE COSE HANNO INIZIATO A RUOTARE INTORNO A QUESTA PASSIONE, COME L’AMORE, AMMINISTRARE I SOLDI PER RIUSCIRE AD ANDARE IN GIRO, MOLTE AMICIZIE … E’ TUTTO STATO DI CONSEGUENZA A QUESTA PASSIONE

COSA TI HA DATO LO SNOW E COSA DI HA TOLTO?

M: LO SNOW E’ UN ELISIR DELLA GIOVINEZZA. QUANDO TI VIENE LA PELLE D’OCA DOPO UN TRICK CHIUSO LE EMOZIONI SONO INFINITE. MI HA FATTO CONOSCERE TANTE PERSONE E MI HA FATTO SCOPRIRE LUOGHI E PANORAMI STUPENDI. COSA MI HA TOLTO??SICURAMENTE QUALCHE ANNO DI VITA CON LE VARIE CARTELLE E MI HA PROSCIUGATO LO STIPENDIO.

Y: MI HA DATO TANTO DIVERTIMENTO E FATTO CONOSCERE NUOVE PERSONE E LUOGHI MERAVIGLIOSI; E MI HA TOLTO TANTO TEMPO PER GLI AMICI CON CUI SONO CRESCIUTA, LA COSA PIU’ DIFFICILE E’ STATA MANTENERE I RAPPORTI NON RIUSCENDO PIU’ AD ESSERE PRESENTE AD UN COMPLEANNO O UNA CENA CHE GENERALMENTE VENGONO FATTE NEI WEEK END, FORTUNA CHE GLI AMICI MI HANNO CAPITA!

INFORTUNI?

M:ALLORA…TRE COSTOLE ROTTE, ERNIA LOMBARE E SCHIACCIAMENTO IN DUE PUNTI DEI DISCHI VERTEBRALI, COCIGE INCLINATO, TUTTI I DUE POLSI SLOGATI E ORA HO UNO STRAPPO DORSALE DA DUE MESI CHE NON PASSA… CHE PALLE!!

Y: UFFF… MAMMA MIA HO FATTO PIU’ INFORTUNI IO CHE PUNTATE DI DOCTOR HOUSE LA MEDIASET!!!! STRAPPATA LA ROTULA, INCLINATE DUE COSTOLE, ROTTA UN PIEDE, PORTATA VIA IN ELICOTTERO CON PERDITA DELLA MEMORIA, MICROFRATTURA DELLA SCAPOLA…..VADO AVANTI?

COSA NON BISOGNA MAI FARE IN SNOW?

M:Importantissimo mai snowbordare con i capelli slegati se non vuoi ritrovarti alla sera con un unico rasta haha, ma soprattutto mai snowbordare con la compagnia sbagliata che magari ti gufa prima del drop in mentre a 300/400 km da noi (austria)le ragazze altre a spaccare il culo veramente già a dodici anni si gasano a vicenza senza preconcetti ma solo per migliorare.In fine in snowboard mai cambiare idea sul trick dopo aver droppato…cartella assicurata!!!

Y: GIUDICARE GLI ALTRI!!!!!!!!

SNOWPARK PREFERITO?

M:UNO SNOWPARK ALLA QUALE BISOGNA SEMPRE PORTARE RISPETTO: SENALES!!!

Y: SENZA DUBBIO SENALES!

COMPAGNO/A IDEALE DI SNOWBOARD?

M: OVVIAMENTE LE MIE AMICHETTE, LA YLE E L ‘ILENIA (ILE MI MANCHI!!!).ABBIAMO TUTTE E TRE DEI CARATTERINI PARTICOLARI MA SIAMO SINCERE TRA DI NOI E SI SENTE QUANDO SNOWBORDIAMO INSIEME.

Y: INDUBBIAMENTE IL PINA E’ UNA COSTANTE PER ME, MA COME MI GASO CON LE BIMBE E’ UNA COSA A PARTE!! IN PARTICOLARE LA MONICA E L’ILENIA (NRD. CAVALLINI) SONO INDISPENSABILI, ANCHE LA MARTY (NDR JOLE MORO) ANCHE SE CI BECCHIAMO MOLTO MENO. LE COSE CHE SAPPIAMO FARE LE CONDIVIDIAMO TRA DI NOI E CERCHIAMO DI CRESCERE INSIEME. IMPARO ED HO IMPARATO TANTE COSE DA LORO!

CHI E’ LA PIU’ CORAGGIOSA?

M:ULTIMAMENTE LA MIA AMICHETTA QUI SOTTO….MA TI PRENDO!!!

Y: DIPENDE DAI GIORNI, IN LINEA DI MASSIMA FORSE UN PELINO PIU’ IO.

CHI E’ LA PIU’ STILOSA?

M:IO ABBINO MEGLIO I COLORI, SARA’ SERVITA LA MIA ESPERIENZA IN DISCO HAHAHA

Y: FACILE QUESTA LA SO, LA MONICA RESPIRA OSSIGENO E LO TRASFORMA IN STILE! E IO PRENDO APPUNTI!!!!

Monica -  dropping at Gaver

CHI CARTELLA DI PIU?

M:DOPO L’ULTIMA CARTELLA CHE HO PRESO A LIVIGNO SICURAMENTE VINCO IO!!!!

Y: AH SCONTRO TRA TITANI…. LA MONICA NE HA TIRATA UNA ULTIMAMENTE VERAMENTE GROSSA, MI E’ PIACIUTA MOLTO… A LEI MENO…

LA PIU’ ROMPIBALLE?

M:HAHAHAH DIPENDE DA COME GIRIAMO…A VOLTE “…LA NEVE E’ TROPPO NEVE E IL SALTO E’ TROPPO SALTO…” DICIAMO CHE E’ MEGLIO SE CI ALTERNIAMO NEL ROMPERE LE PALLE!!!SE NO MEGLIO CHE CI STATE LONTANO!!

Y: IO, DECISAMENTE IO. E SE POI NON SONO IN GIORNATA … POVERA MONICA!

Vorrei ringraziarle per aver sacrificato gli scarponi e la salute in nome di una foto!

LA PIU’ SIMPATICA?

M:TRA UNA VENEZIANA E UNA TOSCANA LA RISATA E’ ASSICURATA!!!POI QUANDO INIZIAMO A SPARARE STRONZATE NON E’ PIU FINITA.

Y: IO SULLA QUANTITA’, LEI SULLA QUALITA’. COMUNQUE SIMPATICHE O NO, NOI CI SI FINISCE DALLE RISATE!! LA COSA IMPORTANTE PER ANDARE IN TAVOLA E’: SEMPRE CON IL SORRISO!!

COSA VI UNISCE OLTRE LO SNOW?

M: SIAMO TUTTE E DUE PERSONE DI SANI PRINCIPI E RIUSCIAMO AD APPREZZARE TUTTO DELLA VITA.

Y: LA PENSIAMO ALLO STESSO MODO PER TANTE COSE, E’ UNA PERSONA UMILE E MOLTO DIRETTA, MI CI TROVO BENE, ANCHE SENZA LO SNOW !

CONSIGLI SU DOVE ANDARE A SNOWBORDARE PRIMA CHE APRINO SENALES E LES DEUX ALPES?

M: SICURAMENTE KAUNERTAL … MA LA MIA PROX META SE IL METEO LO PERMETTE SARA’ STUBAI!

Y: ULTIMAMENTE HO VISTO DELLE FOTO DEL PARK DI STUBAI E CREDO PROPRIO VALGA LA PENA FARCI UN SALTO. COMUNQUE PER ANDARE SUL SICURO A KAUNERTAL OGNI GIORNO TROVI IL PARK PERFETTO E STRUTTURE FATTE BENE E DIVERTENTI.

CHI RINGRAZIATE?

M:I MIEI GENITORI PER TUTTE LE VOLTE CHE MI HANNO PERMESSO DI ANDARE A SNOWBORDARE TENENDOMI LA MARGHE QUAND ERA PIU’ PICCOLA, MATTEO PER TUTTA LA PAZIENZA CHE HA CON ME, OVVIAMENTE DRAKE NORTHWAVE, NICOLA AGOSTINETTO, ALBY, LA LELE, LE MIE AMICHETTE LA ILE & YLE, TUTTI GLI AMICI DELL’EASYSNOWPARK E TUTTE LE PERSONE CHE MI HANNO REGALATO SORRISI SINCERI.

 

Y: SALOMON, BONFIRE, SALICE, SPIA RIPPERT TEAM, SWITCH SHOP, APPENNINO RIDERS, IL PINA, LA MIA FAMIGLIA IN CRESCITA, LA LELE, LA MONY (OVVIO), ILE (RIMETTITI VELOCE CHE CI MANCHI), LA MARTY, ROCK IN THE MIDLE, LA ZUZZI, LA BEA, I RAGAZZI DEL CIRCOLINO…. E CHI MI VUOLE BENE

 

E ORA SALUTATEVI

M: YO SORELLA!!!

Y: BELLA SORELLA!!!

 

Intro by Lele

Itw by Ylenia Giachetti e Monica Romigi

Pics by Eleonora Raggi