Zanetti inarrestabile

    0

    Igor Zanetti ha vinto ancora: domenica 14 settembre il corridore del Team Cannondale Gobbi FSA si è aggiudicato la GF Avesani di Verona, una delle più dure gare del finale di stagione, con i suoi 180 chilometri e con un dislivello di 3600 metri.

    I ranghi si sono sgranati nel corso dell’ascesa al Monte Baldo, con solo sette uomini a restare al comando. E’ stato però lungo la salita “Peri-Fosse” che Zanetti ha sferrato il suo attacco, al quale ha saputo rispondere in prima battuta solo Bordignon.

    Alla coppia di battistrada si è aggiunto poi anche Ferrara, con il terzetto che ha proceduto di comune accordo fino in vista del traguardo, posto alla sommità dell’erta delle Torricelle.

    Allo sprint è stato così il veneziano della formazione bianco-verde a far valere il suo spunto veloce, andando a cogliere la sua nona vittoria stagionale nel mondo delle granfondo.