46^ HUAWEI ROMAOSTIA HALF MARATHON

HUAWEI ROMAOSTIA HALF MARATHON 2020, sono già 3.000!

17/09/2019
scritto da Daniele Milano

Prenotati già oltre 3000 pettorali per la 46^ edizione della Huawei RomaOstia Half Marathon in programma domenica 8 marzo con un percorso totalmente rinnovato, nel giorno della Festa della donna.

Nella foto di Alfredo Falcone, una fase di gara dell’edizione 2019, che aveva raggiunto la bellezza di 10.200 concorrenti!

Gruppo Sportivo Bancari Romani GSBRun

La mezza maratona più partecipata ed amata d’Italia, organizzata dal Gruppo Sportivo Bancari Romani GSBRun in partnership con RCS Sports & Events dal 2018, l’unica in Italia insignita della Gold Label della IAAF, che ad oggi ha già superato i 3.000 concorrenti nelle prime pre-iscrizioni.

Già oltre 3.000!

Lo scorso 12 settembre si è chiuso il primo step delle iscrizioni, quello che consentiva di acquistare il pettorale a 25 Euro. Le prenotazioni sono in leggera crescita rispetto allo scorso anno. Gli organizzatori lasciano trapelare ottimismo sulla possibilità che vengano superati i 10200 runners che si presentarono ai nastri di partenza nell’edizione dello scorso marzo.

Le quote d’iscrizione

  • da oggi al 21 novembre 2019: 30 Euro
  • dal 22 novembre 2019 al 30 gennaio 2020: 33 Euro
  • dal 31 gennaio 2020 al 26 febbraio 2020 37 Euro

Percorso rinnovato = Ancora più veloce!

Per l’edizione 2020 gli organizzatori hanno deciso di apportare alcune modifiche al percorso. Allungata la parte iniziale all’interno del quartiere Eur, mentre il traguardo sarà posto proprio in prossimità della rotonda di Ostia, al termine della via Cristoforo Colombo, eliminando il breve tratto in andata e ritorno che gli atleti percorrevano sul Lungomare di Ostia, tutto questo per renderlo ancor più veloce e scorrevole evitando quell’unico cambio di direzione.

WAVES per tutti!

Anche nel 2020 gli organizzatori confermano la partenza ad onde: i partecipanti saranno schierati nelle varie griglie in base ai tempi dichiarati, realizzati sulla distanza di mezza maratona nel 2018-2019-2020 e controllati scrupolosamente.

Per saperne di più QUI!

Potrebbe interessarti anche

Commenti