A Milano Cortina le Olimpiadi Invernali 2026

A Losanna, l’Italia si aggiudica la vittoria per le Olimpiadi Invernali del 2026, in uno show storico

25/06/2019
scritto da Redazione 4Skiers

E’ ufficiale, Milano Cortina sarà la sede delle Olimpiadi invernali 2026.

 

Ce l’abbiamo fatta, ce l’hanno fatta

 

 

Dopo la delusione per la candidatura di Roma 2024, l’Italia si aggiudica un grande risultato, portando nel bel paese i Giochi Invernali del 2026.

 

L’Italia vince la finale con gli svedesi, nonostante i delegati del Cio stessero orientando le loro attenzioni sul paese del nord.

 

La strategia dei nordici si è rivelata controproducente, più concentrata sull’evidenziare i problemi economici e politici dell’Italia che sul proporre un programma vincente, è stata definitivamente affossata dalla sterzata all’ultimo di Giovanni Malagò che ha puntato su una presentazione fatta più di cuore che di formalità.

 

L’Italia aveva messo in campo capitani di industria e personaggi internazionalmente noti, da Montezemolo, Galateri di Genola a D’Alessandri, fondatore di Technogym ma il colpo finale è arrivato con lo show aperto da Malagò in coppia con Luca Pancalli, presidente di Paralimpici, seguiti da Zaia e il sindaco di Milano Sala, e ancora dalle ragazze Olimpiche Goggia (sci), Moioli (snowboard), Arianna Fontana (short track).

Il colpo finale di Sofia Confortola

Il Cio non ha potuto lasciare inascoltato l’appello di Sofia Confortola, 17 anni, che ha chiesto di veder realizzato il proprio sogno di vincere la sua prima medaglia nel proprio paese.

 

Un grande risultato per lo sport, per l’economia e lo sviluppo del nostro paese. In particolare per la città di Milano (con Palazzetti, villaggio Olimpico e Medal Plaza), Livigno che ospiterà un villaggio Olimpico e le competizioni di freestyle snowboard e sci, Cortina e Bormio.

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti