PWA Bureau Vallée Dream Cup, Iachino in testa

Matteo Iachino nel DAY 4 si porta in testa con tre solide vittorie alla classifica parziale del Bureau Vallée Dream Cup, PWA Nuova Caledonia.

21/11/2019
scritto da Fabio Calò

DAY 4 a Noumea, 5 tabelloni completati e finalmente vento… sui 20-30 nodi per la tappa finale del PWA Slalom in Nuova Caledonia che decreterà il Campione del Mondo Slalom 2019. Partenza lenta per questo evento con un giorno di non vento e una giornata di gare con due tabelloni completati con vento leggero (il DAY 3). In quella prima giornata di gare è stato Maciek Rutkowski a sorprendere tutti e si portava in testa alla classifica parziale, seguito a Antoine Albeau che metteva la sua solita zampata “calcolata”. Gli altri due contendenti al titolo Pierre Mortefon e Matteo Iachino erano arretrati in classifica, Matteo con un quarto posto di controllo e Mortefon con un inizio di gara disastroso (squalificato nel primo tabellone per navigazione pericolosa) e poi con una vittoria. Giornata di “studio” terminata.

Ieri i trade winds finalmente si sono fatti sentire per la quarta giornata di gare, e Matteo Iachino “semplicemente” domina tutto, vince tre prove su tre e si porta in testa alla classifica, seguito a distanza da Pierre Mortefon. Nel frattempo Bruno Martini mantiene la 12° posizione parziale.

5 tabelloni completati anche per le ragazze: Marion Mortefon domina con 4 vittorie cosecutive, dietro di lei  una costante Lena Erdil e Maëlle Guilbaud.

Il 23 novembre terminerà la gara… stay tuned e FORZA MATTEO!!!!

 

 

# Name Sail Eliminations (Disc) Final Points
1
Starboard, Severne Sails, Shamal Sunglasses, Starboard Foil
ITA-140 9.0, 3.0, 0.7, 0.7, 0.7 (9.0) 5.1 10300
2
Duotone, Fanatic, Chopper Fins, LOKEFOIL
F-14 52.0, 0.7, 2.0, 3.0, 3.0 (52.0) 8.7 10200
3
Challenger Sails, FMX Racing
POL-23 2.0, 6.0, 10.0, 5.0, 2.0 (10.0) 15.0 10100
4
NeilPryde, JP
F-192 5.0, 5.0, 8.0, 2.0, 8.0 (8.0) 20.0 10000
5
Duotone, Fanatic, LOKEFOIL
NED-69 3.0, 8.0, 11.0, 4.0, 7.0 (11.0) 22.0 9900
6
Duotone, Fanatic, Chopper Fins
AUT-66 4.0, 26.5, 6.0, 7.0, 5.0 (26.5) 22.0 9800
7
GA Sails, Tabou Boards
ARU-4 13.0, 2.0, 3.0, 9.0, 14.0 (14.0) 27.0 9700
8
Starboard, Severne Sails
FRA-422 30.5, 12.0, 4.0, 8.0, 6.0 (30.5) 30.0 9600
9
NeilPryde, JP
CRO-401 0.7, 18.5, 7.0, 18.5, 4.0 (18.5) 30.2 9500
10
GUNSAILS, Patrik
SXM-421 12.0, 7.0, 22.5, 6.0, 13.0 (22.5) 38.0 9400
11
GA Sails, Tabou Boards, Shamal Sunglasses
GBR-83 10.0, 4.0, 14.0, 13.0, 26.5 (26.5) 41.0 9300
12
Challenger Sails, I-99, Starboard Foil
ITA-160 15.0, 9.0, 13.0, 12.0, 9.0 (15.0) 43.0 9200

Potrebbe interessarti anche

Commenti