Val di Sole, il paradiso dell’outdoor

Trekking, alpinismo, MTB, Rafting. In Val di Sole si può davvero sfogare ogni passione, sportiva o di relax

10/07/2018
scritto da Marco Melloni

La Val di Sole è un luogo dove vivere grandi avventure estive e invernali: nei fiumi, nei torrenti o lungo i numerosi itinerari per il trekking e la mountain bike.

 

Mountaineering… Trekking e avventura

Camminare e arrampicare a tutte le quote ed a vari livelli è il miglior modo per scoprire il cuore della montagna. E’ un’emozione intensa che va gustata nel silenzio dei grandi spazi.

Trekking, escursioni in quota, arrampicata, e attività adrenaliniche sono le esperienze proposte dai professionisti della Montagna della Val di Sole: Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna.

La montagna qui non è solo per alpinisti e scalatori provetti: questo angolo di Trentino custodisce tanti tesori alla portata di tutti, itinerari di media difficoltà che richiedono uno sforzo di poche ore, premiato con una vista panoramica eccezionale. Dal lago dei Caprioli di Pellizzano al Giro dei Masi di Cogolo, dalla Madonna delle Cime di Marilleva alla Val Meledrio, dalla Torbiera del Tonale al Cammino Jacopeo d’Anaunia, sono decine gli itinerari nel cuore della natura. Fra le altre attrattive: il ponte sospeso a 60 m di altezza, le cascate in Val di Rabbi, le attività nel Parco Nazionale dello Stelvio o le numerose passeggiate nei boschi. Per bambini e ragazzi poi l’opportunità di divertirsi nei parchi avventura.

 

 

La Mountain Bike

Terra di biker per definizione, la Val di Sole si sta ritagliando un ruolo sempre più importante in questo sport e si conferma un vero paradiso per gli amanti delle due ruote e punto di riferimento internazionale per i bikers.

Grandi eventi come l’UCI MTB WORLD CUP DHI/XCO e l’UCI MTB WORLD CUP (TRIALS) sono programmati nei mesi di luglio e agosto.

Una rete di percorsi, servizi, impianti di risalita e bici bus che rendono unica l’esperienza del biker o dell’appassionato ciclista.

4 i tratti distintivi il Val di Sole Bikeland: mountain bike, gravity, road e easy.

La MTB qui incontra i gusti di tuti gli appassionati. Si possono percorrere i numerosi trail lungo i due parchi Parco Nazionale dello Stelvio e Parco Naturale Adamello-Brenta, ci si può mettere alla prova nel Bikepark Val di Sole a Commezzadura o in quello di Ponte di Legno – Tonale, o ancora, si possono percorrere i 35 Km di piste ciclabili parallele al fiume Noce.

 

 

Il Fiume Noce

La Val di Sole ospita un centinaio di laghi, un terzo di tutto il Trentino. Gli stessi pendii e declivi che accolgono migliaia di biker ed escursionisti gorgogliano di torrenti e cascatelle, mentre l’intera fisionomia della valle è disegnata dallo scorrere del Noce, inserito dal National Geographic tra i primi 10 fiumi al mondo – l’unico in Europa – per la pratica degli sport fluviali.

Ben 28 i km navigabili in rafting e canoa, adatti a un pubblico vario, bambini compresi.

Il fiume Noce è anche il terreno d’elezione degli sport più recenti e di tendenza, come l’hydrospeed, un vortice di emozioni che regala la sensazione di diventare tutt’uno con le acque del fiume.

C’è chi segue la corrente, lasciandosi trasportare, e chi individua un proprio percorso, praticando il canyoning: in un ambiente come questo, ricco di forre, canyon, pareti verticali e anse scavate dal lavoro millenario dell’acqua.

Questo sport, praticato con tecnica alpinistica e imbragature, è particolarmente emozionante.

Chi invece desidera uno sport più “meditativo”, fatto di lunghe pause ed emozioni raccolte e silenziose, trova molte aree dove praticare la pesca No Kill, sia sul fiume sia nei torrenti Vermigliana, Meledrio, Rabbies e nei laghi della valle come il Pian Palù ed il Lago dei Caprioli.

 

 

Il bello della vacanza in una card

Trentino Guest card e Val di Sole Opportunity sono la piattaforma servizi della Tua vacanza in Val di Sole.

Il tutto è contenuto in una semplice card, che permette di circolare liberamente sui treni con trasporto bici, sui bici bus nonché su vari pullman urbani ed extra urbani e linee ferroviarie di tutto il Trentino. Con la Card è inoltre possibile utilizzare oltre 10 funivie, seggiovie e telecabine in tutta la Val di Sole, entrare alle Terme di Pejo e Rabbi, e visitare i più importanti musei, siti storici e naturalistici del Trentino.

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti