070 vario race lines

0

Nuove cimete trapezio da 070 Sails. Riccardo Calabrò ci aggiorna:
“L’idea mi è stata data da Manuel Argiolas di Surf Spot Cagliari che mi ha chiesto un prodotto facile da regolare in andatura, facile da montare senza aprire il boma e che non oscillasse cercando di agganciarsi. Dopo un anno di test con lui ed altri ragazzi del Windsurfing Club Cagliari finalmente sono più che soddisfatto del risultato!”
http://clamcleat.com/marketing/news_article.asp?theid=1063

vario race sx
I 070 Vario Race Lines sono costruiti interamente a mano in Italia con l’ottica di creare il miglior prodotto possibile per chi vuole fare slalom e race ed ha bisogno di regolarli in andatura con facilità.
Vengono forniti standard con un minimo a 28. Equipaggiate con una scotta di 1,5 mt in modo che ognuno la possa tagliare alla lunghezza che desidera magari dopo averli provati un paio di volte. Se si vuole un minimo inferiore basta tagliare il tubo (se si vuole un minimo a 30-32 vengono inviati a richiesta tubi più lunghi).
Tutti i pezzi sono smontabili e sostituibili (scotte, tubi, attacchi) ed in futuro acquistabili separatamente come ricambi.
I clam-cleat usati sono originali CLAM CLEAT e non hanno movimenti a molla o cardine che si possono ossidare e bloccare come quelli usati dagli altri produttori.

Link a un test francese:
http://www.windsurfing33.com/forum/viewtopic.php?f=15&t=86117&p=685919&hilit=070sails#p685919

Vario race front

Articolo precedenteA Cervinia si scia gratis fino a Maggio
Articolo successivoDalla Val di Fassa con furore: Emil Zulian Interview
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.