4K VdA, punto e a capo…Riaprono le iscrizioni.

0

La vicenda del 4K VdA, contrapposto all’oramai blasonato Tor des Géants, ha decisamente portato alla ribalta uno scontro che, ad oggi, non ha forse né vinti, né vincitori. Due gare di Ultratrail che probabilmente si svolgeranno ad una settimana di distanza l’una dall’altra, su di un percorso molto simile? Non sta a me assegnare i torti e le ragioni, sicuramente si tratta di una situazione piuttosto intricata. Non è sicuramente la prima volta che comitati organizzatori si debbano fronteggiare per risolvere situazioni che poco hanno a che fare con lo sport vero, quello fatto di fatica, sudore, fango, paesaggi incontaminati, natura e altro. Anche se indubbiamente il Tribunale di Torino avrà valutato con assoluta obiettività lo scontro a suon di carte bollate, francamente ho sperato sin dall’inizio che si potesse raggiungere un accordo più “ sportivo”, a maggior beneficio dello sport, del mondo del trail e di una regione bella ed ospitale come la Valle d’Aosta. E il fatto che io in Valle d’Aosta ci sia nato, cresciuto, correndo tra strade, sentieri e boschi vale poco, se non zero.

 

4K VdA

Ecco il comunicato ufficiale: a seguito della pronuncia del Tribunale di Torino che ha riconosciuto la gara 4K Endurance Trail Valle d’Aosta, al fine di consentire al più ampio numero di runners di aderire alle preiscrizioni si comunica che:fino a domenica 15 maggio alla ore 24 sono riaperte le prescrizioni. Entro mercoledì 18 maggio compreso verrà pubblicata sul sito web la lista degli ammessi.

4KMM

Articolo precedenteLook 795 Light Paris-Modena edition
Articolo successivoMarc Paré Rico a Pals
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”