4outdoor magazine di luglio è in edicola!

0

E’ uscito 4outdoor di luglio, non lasciartelo scappare! Lo trovi in edicola e in più di 200 negozi specializzati. Oppure sfoglialo subito, GRATIS.

Se non sei ancora registrato utilizza la password: free4action

GUARDALO SUBITO

Eccoci con il 3° numero della stagione.

Personalmente non potevamo uscire in modo migliore dal lockdown, con una settimana di trekking indimenticabile al Park2Trek Dolomites, di cui potrete trovare un ampio servizio nelle prossime pagine.
Del nuovo inizio ce ne parlano diversi operatori del settore Outdoor, che abbiamo intervistato, come le Guide Alpine, Guide Escursionistiche, Proprietari di palestre d’arrampicata e gestori di Rifugi.

A proposito di itinerari vi portiamo anche a Gran Canaria e in Valle d’Aosta.
Facciamo un salto in Kirghizistan con un gruppo di ragazzi di Milano, alle prese con un’esperienza alpinistica importante.

Chi sono i Ragni di Lecco e perché sono leggendari.
Intervista esclusiva a Matteo della Bordella

Nonostante sia saltato l’ISPO, la più importante fiera di settore, le aziende continuano a sfornare novità interessanti, che vedremo la prossima estate.

Sarà un’estate che ricorderemo, quindi a maggior ragione, vi auguriamo di godervela.

Non solo ISPO

Pensavate che senza ISPO e con i problemi dovuti alla pandemia le aziende non avrebbero investito in ricerca e sviluppo per la prossima stagione?
Ecco la prova che l’entusiasmo e la voglia di fare non si sono fermati.

Itinerari: Valle d’Aosta

La Valle d’Aosta è una palestra a cielo aperto dove scatenare la nostra passione outdoor.
Parliamo di Alpinismo, Parapendio e Rafting, con tre personaggi locali di riferimento.

Park2Trek Dolomites

Abbiamo passato 1 settimana sull’Alta Via Park2Trek Dolomites che partendo da Feltre porta a Passo Valles, vicino San Martino di Castrozza.
80 Km, quasi 14.000 m di dislivello complessivo, sentieri attrezzati, rifugi e natura selvaggia.
Attraversa con noi 2 parchi naturali.

Ragni di Lecco

Ripercorriamo assieme le gesta che hanno reso leggendario nel mondo il più famoso gruppo alpinistico italiano.

Kirghizistan, nella terra di Uush

Kirghizistan, estate 2019. Un gruppo di ragazzi di Milano parte per un mese di alpinismo in questa remota terra.
Una storia di avventura e amicizia, non priva di suspance, a lieto fine.

Articolo precedentePrologo è sponsor delle classiche monumento
Articolo successivoMagliette The North Face fatte da bottiglie di plastica: si può!
Eva è nata e cresciuta a Roma, dove ha studiato giurisprudenza per capire che è una persona migliore quando non indossa un tailleur. Ha lasciato la grande città per lasciare che il vento le scompigliasse i capelli sulle montagne delle Alpi e presto ha scoperto che la sua passione per l’outdoor e scrivere di questa, poteva diventare un lavoro. Caporedattrice di 4outdoor, collabora con diverse realtà del settore outdoor. Quando ha finito di lavorare, apre la porta della baita in cui vive per sciare, correre, scalare o per andare a fare altre gratificanti attività come tirare il bastone al suo cane, andare a funghi o entrambe le cose insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui