5.3 km non competitivi alle 5.30 del mattino

0

Schermata 2016-05-26 alle 15.18.45

 

Cos’è 5.30?

Correre per 5,3 chilometri “non competitivi” nel cuore della città alle 5.30 del mattino di un giorno lavorativo per promuovere un sano stile di vita attraverso il movimento, il cibo, la cultura, l’arte e l’esperienza, nel contesto in cui la gente vive e lavora. Tutto questo, con un evento sostenibile a impatto zero.

Un po’ di storia

La prima 5.30 è stata realizzata a Modena nel 2009 con 578 partecipanti. Nel 2015 il progetto ha coinvolto più di 30.000 partecipanti in Italia ed è stata organizzata la prima 5.30 in UK.  5.30 è un progetto semplice e coinvolgente, che può essere facilmente esportabile. Nel 2016, il progetto 5.30 si espanderà ulteriormente nel Regno Unito e anche in America!

Quando?

Ecco il calendario: http://www.run530.com/it/calendario/

Perché alle 5.30?

Per promuovere l’attività fisica quotidiana

Per scoprire la città in un’atmosfera unica

Per respirare l’aria pulita e sentire i profumi dei fiori e delle piante

Perché la giornata è sempre così piena di impegni

Perché con un po’ di movimento, inizio meglio la giornata

Perché non c’è traffico

Perché non rubo tempo alla famiglia

Perché il fine settimana non voglio rinunciare alla gita al mare o in montagna

Perché… basta poco per essere felici!

Cos’è 5.30?

E’ la proposta di uno stile di vita alla portata di tutti

E’ un evento podistico non competitivo

E’ un vero progetto culturale che collabora con Istituzioni, Scuola, Fondazioni, ecc.

E’ un progetto Made in Italy basato su reputazione e credibilità

E’ un progetto nato dall’esperienza di due professionisti del settore

Cosa non è 5.30?

Non è una fun run

Non è una manifestazione podistica competitiva

Non è un evento di massa

Non è un format importato dall’estero

Non è un’idea che cavalca la moda del momento

E quindi… se volete saperne di più www.run530.com/it