Home Running Eventi A Leogang record per Mamo e Mayr

A Leogang record per Mamo e Mayr

0

Due settimane prima dei Mondiali di corsa in montagna che verranno ospitati da Casette di Massa, molti dei favoriti hanno testato il loro stato di forma a Leogang (Aut) nella prova di Coppa del Mondo Wmra, e pur in condizioni climatiche non ideali con nebbia e freddo si è assistito a grandissime prestazioni, condite dalla caduta dei record della gara sia tra gli uomini che fra le donne. In campo maschile, dov’erano in gara i primi 8 della classifica di Coppa, grande vittoria per l’eritreo Petro Mamo, campione del mondo nel 2012 e dato per grande favorito fra due settimane, che in 45’06” ha lasciato a 1’55” l’intramontabile neozelandese Jonathan Wyatt, terza piazza per lo svizzero David Schneider a 2’10” davanti ai kenyani Isaac Toroitich Kosgei a 2’43” e Francis Muigia Wangari a 2’53”. Primo italiano Alex Baldaccini, settima a 4’25” con 10” su Emanuele Manzi, accesso ai primi 10 sfiorato da Riccardo Sterni e Gerd Frick.

Addirittura clamorosa la prestazione della campionessa europea, la padrona di casa Andrea Mayr che in 51’56” è scesa di oltre 5 minuti sotto il precedente primato della corsa. A 2’30” ha chiuso la slovena Mateja Kosovelj, terza a 2’48” la kenyana Lucy Wambui Murigi. Quarta posizione per Antonella Confortola a 5’58”. Settima posizione per la campionessa mondiale Alice Gaggi a 6’32”, nona Renate Rungger a 7’03”.