Home Running Eventi A Madeira c’è gloria anche per Marco Zanchi

A Madeira c’è gloria anche per Marco Zanchi

0

In contemporanea con la Marathon des Sables si è svolta in Portogallo il Madeira Ultra Trail, valido anche quest per le World Series e grande protagonista è stato un italiano,Marco Zanchi, per certi versi anche sfortunato perché ha mancato di poco il podio dopo una gara tutta in rimonta chiudendo quarto a 35’17” dal vincitore sui 115 km del durissimo percorso dell’isola lusitana, Luis Fernando Correia Fernandes che ha chiuso in 14h36’19”.Alle sue spalle i connazionali Nuno Manuel Mendes da Silva a 14’15” e Luis Duarte a 22’50”. Vittoria fra le donne per Ester Sofia Pereira dos Santos in 18h43’08” con 23’40” sulla francese Veronique Chastel e 37’12” sulla connazionale Susana Paula Oliveira Simoes.

Il Madeira Ultra Trail prevede anche distanze intermedie anche se per gli 85 km parlare di intermedio sembra strano: qui primo posto a Francisco Avelino Sousa Gonçalves Freitas in 9h39’10” davanti al tedesco Martin Schedler a 21’39” e allo spagnolo Miguel Silva Benavides a 1h02’14”. Sesta assoluta la francese Aude Diet, che in 11h39’27” ha prevalso sulla spagnola Teresa Nimes Perez per 12’56” e sull’ungherese Ildiko Wermescher per 28’05”.

Podio tutto portoghese sui 40 km: primo Nelson Davide Pimentada in 3h28’36” davanti a Nuno Paulo Alves da Gloria a 1’33” e Luis Mario Delgado Fernandes a 11’59”. Carla Maria Gonçalves Cristina è prima fra le donne in 4h22’51” con la francese Sophie Nain a 24’41” e la svizzera Daniela Fritschi a 32’35”.