Pubblicità
Home Windsurf Eventi Adriatico Wind Club sul podio di Coppa Italia Techno 293 con Forani...

Adriatico Wind Club sul podio di Coppa Italia Techno 293 con Forani e Gamberini

0

Due podi per gli atleti dell’Adriatico Wind Club Ravenna alla finale di Coppa Italia classe Techno 293, disputata ad Ostia.

Argento di Francesco Forani negli under 17 e bronzo di Pietro Gamberini nella categoria “Plus”.

Al 1° Memorial Marco Rossi disputato nel “week end di San Valentino” ad Ostia presso la locale Lega Navale, l’Adriatico Wind Club – (circolo velico affiliato alla Federazione Italiana Vela con attività di windsurf, vela e kitesurf certificato IKO) – presente con 5 atleti della squadra giovanile Techno 293 accompagnati dal coach Roberto Pierani – è tornato a casa con due medaglie: argento negli under 17 per Francesco Forani e bronzo nei più grandi della categoria “Plus” con Pietro Gamberini. Nella trasferta presenti anche gli under 17 Emma Rinaldini, Luca Barletta e Francesco Silvi. Un risultato di inizio stagione, che ha ripagato del lavoro invernale svolto finora dai ragazzi sia in mare, che a terra. Da venerdì 19 febbraio il team ricomincerà a lavorare nelle acque antistanti Porto Corsini in vista della prossima regata, a cui il Circolo presieduto da Giovanni Forani parteciperà anche con i più giovani della squadra. L’appuntamento è fra poco più di un mese, il 25-28 marzo sempre ad Ostia.

I COMMENTI

Il coach Roberto Pierani:”La squadra è tornata dalla finale di Coppa Italia di Ostia con buoni risultati (due podi) e con preziose indicazioni per il lavoro del prossimo periodo. Abbiamo disputato 6 regate totali: tre venerdì con mare formato e vento sui 12/15 nodi e tre sabato con acqua piatta e vento da terra sui 10/18 nodi. Domenica niente regate per condizioni meteo avverse: troppo vento e anche troppo freddo! Una buona partenza per questo 2021 che speriamo possa mantenere tutte le attività in programma, considerata la gran voglia di allenarsi e regatare di tutti i ragazzi”.

“Dopo questo bel week end, che ci dà la carica per proseguire nei nostri ambiziosi progetti – ha commentato il Presidente Giovanni Forani di ritorno da Ostia – un’altra bella notizia è che prossimamente alcuni dei nostri atleti parteciperanno a raduni nazionali di Windfoil (tavola Foil che sta catturando sempre più l’attenzione del windsurf giovanile oltre che olimpico) organizzati dalla Federazione Italiana Vela: sempre più spesso potrete vedere le tavole volanti dei nostri ragazzi dell’Adriatico Wind Club sfrecciare silenziose a Porto Corsini e non solo! Tra gli ambiziosi progetti 2021 non manca l’organizzazione dal 6 al 9 maggio della tappa di Coppa Italia Techno 293, insieme alle classi Formula WIndsurfing e Open Foil, , in occasione del Memorial Ballanti-Saiani, evento che sarà preceduto – per quanto riguarda la vela – dalla regata nazionale della classe Contender, in programma il 17 e 18 aprile”- ha concluso Forani.

 

Articolo precedenteSCARPA rafforza il suo impegno verso la sostenibilità
Articolo successivoNovità: Starboard Airline Inflatable Boards 2021
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità