Alanya Itu World Cup: bene gli azzurri!

0

Domenica 18 ottobre ad Alanya in Turchia, si è disputata la gara uomini su distanza olimpica, la penultima competizione ITU 2015 valida per aggiudicarsi preziosissimi punti per le qualifiche ai Giochi Olimpici di Rio 2016.

La vittoria è andata al portoghese Joao Pereira che, conducendo un’ottima gara, è arrivato davanti a Kristian Blummenfelt (NOR) e Kyle Jones (CAN).

Alanya 2015 Podio

Come successo il giorno precedente durante la gara femminile, anche domenica la competizione si è decisa interamente nell’ultima frazione.
Usciti per primi dal nuoto Raol Shaw (FRA), Dmitry Polyanskiy (RUS), Igor Polyanskiy (RUS), and Wian Sullwald (RSA), sono stati quasi subito raggiunti da un folto gruppo di inseguitori tra cui i 3 migliori.

Alanya_Shaw
Arrivati tutti insieme in T2, è iniziata la vera battaglia per il podio: durante primi 5km di corsa un gruppo di 10 uomini ha tenuto lo stesso passo, ma si trattava di una strategia del portoghese:

Sulla corsa sono andato tranquillo per due giri, mentre l’ultimo è stato a tutta velocità . Ho corso un po’più tranquillo che in una gara WTS, ma ho preferito così proprio perché sapevo che avrei accelerato molto all’ultimo giro.

Pereira ha così volato verso la vittoria in 1:45:10. Il norvegese e lo spagnolo hanno poi approfittato di una penalità di 15 secondi su Nan Oliveras (ESP) per aggiudicarsi secondo e terzo posto.

Ottime le prove dei nostri azzurri in gara, con Luca Facchinetti (Triathlon Team Ravenna) e Davide Uccellari (Fiamme Azzurre) che si qualificano rispettivamente al settimo e nono posto grazie ad un’ottima prova di corsa. Il sogno olimpico è così sempre più vicino anche per Facchinetti che dichiara:

“Davvero soddisfatto della prestazione odierna iniziata in affanno dopo un nuoto non brillante. Bene nel ciclismo che mi ha visto sempre davanti a cercare di chiudere il gap con il primo gruppo, una T2 perfetta e una corsa sofferta, dura ma efficace che mi regala un piazzamento interessante e punti importanti nel rank di qualificazione olimpica. Ora relax, rigenerazione e pronto per affrontare l’ultimo impegno stagionale nella World Cup coreana”

Facchinetti Alanya

Gli altri azzurri in gara: Delian Stateff (Fiamme Azzurre) 19^, Massimo De Ponti (CS Carabinieri) 29^, Daniel Hofer (CS Carabinieri) 37^, mentre Andrea Secchiero (Fiamme Oro) non ha portato a termine la gara a causa crampi nella frazione podistica.

Per le classifiche ed approfondimenti, cliccate sul sito ufficiale ITU e Fitri.