Albarracìn, il paradiso invernale del boulder

0

Albarracìn è la migliore area spagnola per il boulder all’aperto allo stato brado. La sua famosa roccia rossa attira scalatori da tutta Europa e oltre. Parliamo di più di 600 massi in 7 settori immersi nella natura del deserto spagnolo. Una vista mozzafiato, a sole due ore di auto lontano dalle più famose città di Valencia e Madrid.

Albarracìn è considerato uno dei borghi più belli della Spagna e la foresta in cui si scala fa rimananere senza fiato. È un paradiso per i fanatici dei sassi e questo è il motivo per cui molte persone rimangono lì per un mese o anche di più!

Di solito la stagione di arrampicata inizia ad ottobre e finisce intorno a marzo / aprile, ma il momento migliore per scalare i bellissimi passaggi di arenaria rossa è il pieno e rigido inverno. Albarracìn si trova a circa 1000 metri sopra il livello del mare ed è spesso freddo. In inverno nevica anche, ma non impedisce agli scalatori di fare del proprio meglio.

In questa clip vediamo un gruppo di scalatori italiani spassarsela in questo rosso paradiso di roccia.

Un video di Andrea Ciscato

Climber Michele Crepaldi

Articolo precedente4bicycle, il nuovo magazine per tutti
Articolo successivoJosh Moniz vince il Volcom Pipe Pro 2018
Eva è nata e cresciuta a Roma, dove ha studiato giurisprudenza per capire che è una persona migliore quando non indossa un tailleur. Ha lasciato la grande città per lasciare che il vento le scompigliasse i capelli sulle montagne delle Alpi e presto ha scoperto che la sua passione per l’outdoor e scrivere di questa, poteva diventare un lavoro. Caporedattrice di 4outdoor, collabora con diverse realtà del settore outdoor. Quando ha finito di lavorare, apre la porta della baita in cui vive per sciare, correre, scalare o per andare a fare altre gratificanti attività come tirare il bastone al suo cane, andare a funghi o entrambe le cose insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui