Home Windsurf Prodotti Anticipazioni 2017, Severne e Simmer

Anticipazioni 2017, Severne e Simmer

0

Periodo di photoshooting ad Hookipa (Maui) per quasi tutti i brand, lo spot finalmente sembra essere tornato a funzionare a dovere con vento, onde e tanto sole! I materiali 2017 si iniziano a intravedere nelle tante foto che riempiono i social dei vari fotografi, non professionisti tranne alcune eccezioni. Le foto quelle ufficiali invece le vedremo solo più avanti quando le varie aziende presenteranno i loro nuovi materiali, verso l’estate.
Possiamo però dare una sbirciatina interessante a due marchi, Severne e Simmer. Il primo presenta una nuova S-1 (la vela wave “manovriera” a 4 stecche) con una interessante combinazione di profilo di stecche con un mix della S-3 (la vela a tre stecche di casa Severne). Infatti potete vedere come la prima stecca sia  “cross the boom”, ovvero che termina sopra il punto di bugna del boma. La S1 PRO 2017 (che potete intravedere nella foto qui sotto sullo sfondo nelle mani di Jaeger Stone) è confermata e invece avrà uno shape tradizionale, con la prima stecca sotto il boma, molto simile al modello 2016.
Altro particolare interessante: per il 2017 Severne non conferma la S-3. Se guardate bene la seconda stecca sembra presentare una soluzione tecnica già adottata da EzzySembra proprio che la nuova S-1 2017 avrà la possibilità di essere usata con la seconda stecca intera, quindi come una normale 4 stecche, oppure con una stecca di lunghezza ridotta (fino al punto dove potete vedere la tasca che si allarga) per un utilizzo e feeling come le vele a tre stecche.

Simmer_1Severne S1 2017

Le altre vele che hanno attirato la nostra attenzione sono le nuove Simmer 2017. Modelli e shape confermati per la Black Tip, Tricera e Icon ma con una bella rinfrescata grafica che personalmente parlando ci piace davvero tanto!

12967893_10153704802644541_4483984365435875088_oSimmer Tricera 2017

 

 

Articolo precedenteColnago Cycling Festival, si pedala con la RAI
Articolo successivoÈ in edicola 4mtbike di Aprile
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.