Pubblicità
Home Running Eventi ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE il 6 giugno
Pubblicità

ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE il 6 giugno

0
ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE, Masters si riconferma title sponsor!
ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE, Masters si riconferma title sponsor!
Masters, azienda 100% Made in Italy e leader nella produzione di bastoncini da oltre quarant’anni, riafferma la sua collaborazione con l’ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE in qualità di title sponsor.

ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE il 6 giugno

Il 6 Giugno 2021 si terrà l’8° edizione dell’Antico Trail del Contrabbandiere diviso tra due distanze: la prima da 51km 3000 MT D+ con partenza alle ore 8.30 e la seconda di 22km 1200 MT D+ con partenza alle 9.30.

Masters title sponsor dell’evento anche quest’anno

Masters sponsor di più edizioni

Da qualche anno Masters accompagna l’ANTICO TRAIL DEL CONTRABBANDIERE coprendo la posizione di Title sponsor. L’azienda di Bassano del Grappa sostiene così il proprio territorio e la bellezza del tracciato che si snoda nella storia della Valbrenta.

Altavia del Tabacco

L’Antico Trail del Contrabbandiere percorre interamente l’Altavia del Tabacco: fu così chiamata per il tipo di coltivazioni che avveniva nei terrazzamenti durante il periodo della Repubblica della Serenissima, successivamente con l’impero Austro-Ungarico ed infine durante il periodo del Risorgimento e la formazione dello Stato Italiano.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il Canal di Brenta (Valsugana)

L’Altavia del Tabacco si sviluppa lungo il Canal di Brenta (Valsugana), circondato dalle pareti rocciose del Massiccio del Grappa e dell’Altipiano dei “Sette Comuni”, offre immagini caratteristiche e poetiche con tutta una serie di borgate allungate sulle sponde del fiume: “La Brenta”.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un trail in semi-autosufficienza

Da una grande storia nasce così l’idea di un trail in semi-autosufficienza che ripercorre interamente la strada usata un tempo dai contrabbandieri di tabacco, passando sopra i paesi che hanno fatto la storia del territorio, senza però mai attraversarli.

L’arrivo a Pove del Grappa

La partenza e l’arrivo sono posti a Pove del Grappa, la Conca degli Ulivi, una splendida cittadina alle pendici del Monte Grappa, nel versante opposto all’Altavia del Tabacco, ma non per questo esente dalla storia dei Contrabbandieri che hanno calpestato i sentieri che da Pove portano alla Madonna del Cornon, a Solagna ed al Monte Grappa stesso.

Iscrivetevi qui!

Info qui!

Articolo precedenteFIJI PERSPECTIVE, il nuovo video di Brisa Hennessy
Articolo successivoVideo: To The End of The Universe
Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità