Pubblicità
Home Outdoor Eventi “Ascension to Ararat”: Nico Valsesia racconta
Pubblicità

“Ascension to Ararat”: Nico Valsesia racconta

0
Nico Valsesia

 

Nico Valsesia, campione di endurance, nel curriculum imprese sportive estreme in tutto il mondo, torna da DF Sport Specialist per una serata “A tu per tu con i grandi dello sport”.

Già nel 2015 Nico era salito sul palco del negozio per parlare della sua passione per lo sport e per la competizione. Inoltre, aveva raccontato l’ultima impresa compiuta e la prima del progetto “From zero to”. Dal Golfo di Genova, Valsesia era arrivato alla cima del Monte Bianco. In 16h35’52” aveva percorso 4800 metri di dislivello, 300 km in bicicletta e 16 km a piedi.

Il progetto è nato da un’idea dello stesso Nico nel 2013. Questo prevede tentativi di record di salita non-stop unendo bici, corsa e alpinismo, con partenza dal mare fino alle cime di importanti montagne: l’Aconcagua, il Kilimangiaro, l’Elbrus…

Giovedì 19 maggio alle ore 20.30 Nico Valsesia torna a Bevera di Sirtori da DF Sport Specialist. Questa volta racconterà la sua ultima spedizione con la proiezione in esclusiva del film “ Ascension to Ararat: dal mare alla vetta”,  di Alessandro Beltrame.

Il film ripercorre il viaggio in bicicletta di 500 chilometri che l’ultrarunner e ciclista novarese, insieme al figlio Felipe, ha compiuto dal Mar Nero a Doğubeyazıt, in Turchia.

I due sono arrivati in Turchia dopo un viaggio di oltre 4.000 chilometri attraverso l’Europa centrale. L’esperienza è stata condivisa con il videomaker e regista Alessandro Beltrame e il fotografo Dino Bonelli.

Da Doğubeyazıt Nico e Felipe sono partiti a piedi con l’intenzione di raggiungere la cima del monte Ararat. Qui, secondo la leggenda, si fermò l’Arca di Noè dopo il diluvio universale.

“Ascension to Ararat” è un film che va oltre la dimensione sportiva dell’impresa. Infatti, intende indagare il senso di un viaggio così lungo, pieno di incontri e sorprese. Tutti questi chilometri, sempre secondo il motto di Nico Valsesia: la fatica non esiste.

Per partecipare all’evento è necessario registrarsi qui. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità