Pubblicità
Home Running Test Asics Gel-Kayano 28: la più confortevole
Pubblicità

Asics Gel-Kayano 28: la più confortevole

Abbiamo testato la nuova Asics GEL-KAYANO 28, la nuova versione che si conferma la più confortevole degli ultimi 5 anni!

0
asics kayano 28

 

Dal numero #04 di 4running a cura della redazione

La parola ad Asics 

La nuova GEL-KAYANO 28 resa celebre dalla sua stabilità consente una corsa più fluida e scorrevole. In questa nuova edizione la ASICS GEL-KAYANO 28 si migliora ulteriormente con l’aggiunta dell’ammortizzazione FF BLAST.

Una struttura del tallone a basso profilo di nuova concezione consente un efficiente stacco in punta e una corsa stabile, offrendo un eccellente comfort. 

La GEL-KAYANO 28 è dotata di un contrafforte esterno sul tallone a basso profilo e della tecnologia DYNAMIC DUOMAX. Il risultato è donare al runner un efficiente stacco, senza un’eccessiva rullata del piede verso l’interno. 

Per migliorare ulteriormente la formula molto amata della GEL-KAYANO, ASICS ha scelto per l’ultima edizione il materiale della schiuma FF BLAST con un disegno dell’intersuola FULL GROUND CONTACT per garantire un appoggio stabile e confortevole e la tecnologia 3D SPACE CONSTRUCTION. Specifica per lui e per lei offre un’ammortizzazione personalizzata migliorando il comfort complessivo.

 

asics kayano 28

 

Design

Il primo incontro con la GEL-KAYANO 28 è stato subito una sorpresa. Abituati a vedere scarpe con intersuola massimizzata per dare il più elevato comfort possibile in appoggio, ci siamo trovati davanti una calzatura che più che massiccia, ha un aspetto solido. 

Un design marcatamente ASICS, meno futuristico ed evoluto degli altri modelli della casa, esteticamente accattivante. 

 

Finiture

Curata in ogni particolare sia nei materiali scelti che nelle tecnologie applicate fino all’assesemblaggio e accoppiamento delle differenti parti della calzatura.

 

Chiusura

La GEL-KAYANO 28 di Asics si contraddistingue per un profilo della tomaia piuttosto basso, che però non preclude assolutamente la chiusura della scarpa. Allacciatura tradizionale con occhielli asimmetrici 6+1 per personalizzare il più possibile il fitting della tomaia in mesh privo di cuciture. Linguetta decisamente imbottita per migliorare il comfort con asole longitudinali al centro che permettono di bloccare perfettamente la stessa da movimenti laterali. Come detto, il contrafforte tallonare è molto basso nella zona del tendine d’Achille, mantenendo la calzata confortevole e precisa grazie all’ottima imbottitura interna in tutta la zona del tallone. Un rinforzo esterno alla base del tallone assicura solidità e direzionalità degli appoggi, anche su terreni piuttosto sconnessi e sterrati facili.

 

asics kayano 28

 

Impatto iniziale

Avampiede decisamente largo che permette un ottimo alloggiamento delle dita del piede. Appoggi facili già nei primi metri di corsa, a cui si aggiunge la classica sensazione di solidità. Ma la vera sorpresa sta nella morbidezza degli appoggi, grazie alla combinazione del materiale della schiuma FF BLAST, presente su questo modello nella sua versione più recente, e ai cuscinetti in GEL che assicurano un comfort complessivo davvero notevole.

 

Comfort

Dopo oltre 100km fra strade asfaltate e sterrati cittadini, la GEL-KAYANO 28 conferma le nostre prime impressioni: la nuova versione è la più confortevole degli ultimi 5 anni!

 

Traspirabilità

Vista la costruzione multistrato della tomaia in mesh, si temeva molto per la traspirabilità del piede, ma gli ampi fori di aerazione di avampiede e fasce laterali assicurano alla GEL-KAYANO 28 una buona aerazione.

Forse una tomaia più leggera avrebbe fatto la felicità dei runner più esigenti, ma avrebbe di sicuro limitato la solidità complessiva di questo modello.

 

asics kayano 28

 

Grip

Morbidezza e fluidità della rullata, grazie alla buona flessibilità di suola e intersuola, enfatizzano il grip complessivo della suola AHAR+, con marcati intagli trasversali. Il disegno del battistrada è tipicamente road/asfalto, ma la Kayano mantiene buone doti di grip anche su terreni sterrati facili.

 

asics kayano 28

 

Stabilità

Spesso le scarpe stabili sono dure, ovvero contengono bene piede e relativi appoggi, dimenticandosi un po’ del comfort complessivo. 

La GEL-KAYANO 28, pur avendo una calzata molto facile e comoda, è decisamente stabile, grazie non solo ai materiali utilizzati, ma pure all’abbondante disegno della suola che garantisce grande sicurezza negli appoggi e nei cambi di direzione. 

 

Protezione

Molto protettiva, senza essere invasiva! Il piede riesce a gestire liberamente il feeling con il terreno. Si ha la sensazione di una corsa decisamente spontanea.

 

asics kayano 28

 

Capacità di ammortizzare

Si merita un 9/10 e le due tecnologie utilizzate FF BLAST + tecnologia ASICS GEL si confermano una sicurezza.

 

Consigliata per…

Runner piuttosto pesanti con problemi di iperpronazione e runner con pianta del piede piuttosto larga che ricercano comfort e sostegno. La Kayano è perfetta per percorrere in scioltezza lunghe distanze. Perfetta come scarpa da utilizzare tutti i giorni, sia per correre, sia per il tempo libero. Tenuta ai piedi per giornate intere, non ha dato nessun problema.

 

Difetti

Una migliore traspirabilità complessiva del mesh della tomaia avrebbe dato quel qualcosa in più a questa versione. Le giornate più calde condizionano un po’ la corsa, mentre temperature esterne leggermente più fresche sono terreno ideale per la Kayano 28.

Caratteristiche tecniche:

  • Peso: 307 G (US 9,5 Uomo)
  • Drop: 10 MM

Scoprila qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità