Home Running Eventi Boufars, un’altra perla al suo attivo

Boufars, un’altra perla al suo attivo

0

Tripletta marocchina nella decana delle maratone italiane, la Maratona del Mugello che nella tradizione inaugura la seconda parte della stagione delle classiche italiane, anche se ormai il calendario nazionale non conosce soste. La 41esima edizione della corsa con partenza e arrivo a Borgo San Lorenzo ha visto prevalere Hicham Boufars, autentica rivelazione della stagione per i suoi ripetuti successi su varie distanze. In 2h24’50” il corridore del Cus Camerino ha preceduto di 3’35” Jilali Jamali (Gp Parco Alpi Apuane) dato come favorito della vigilia. Terza piazza per un altro maghrebino, Cherkaoui Laalami (Rcf Roma Sud) a 5’36” davanti agli italiani Davide Scarabelli (Pol.Scandianese) a 23’22” e Massimo Farnararo (Ascd Silvano Fedi) a 28’27”. Sesta piazza assoluta per la prima donna, Anna Spagnoli (Atl.Futura Figline) che in 2h54’00” ha staccato di 17’33” Barbara Cimmarusti, sua compagna di colori, terza a 24’29” Daniela Furlani (Uisp Chianciano). Il caldo non ha fermato ben 332 atleti arrivati al traguardo.