Home Outdoor Running Cagliari, World Cup tutta svizzera

Cagliari, World Cup tutta svizzera

0

Ha dato riscontri importanti la tappa italiana dell’Itu Triathlon World Cup che Cagliari ha ospitato mettendo in mostra tutta la sapienza organizzativa del nostro Paese. Il circuito della Coppa del Mondo, diversamente da altre discipline sportive, non è il principale nel triathlon, soppiantato com’è dalle World Series, ma proprio questa sudditanza permette da un lato a triathleti emergenti di avere un proprio palcoscenico, dall’altro a molti big di avere prove ideali per preparare i grandi eventi. Cagliari aveva al via un “pezzo grosso” come il sudafricano Henri Schoeman, bronzo olimpico a Rio e protagonista nelle World Series e tutti avrebbero scommesso su una sua vittoria, meno lo svizzero Adrien Biffod che ne ha seguito il ritmo fino a beffarlo nelle fasi finali per andare a vincere in 1h54’49” con 3” sul rivale e 9” sul francese Anthony Pujades. Primo degli italiani Massimo De Ponti, giunto 29°

L’arrivo vittorioso di Biffod (foto Triathlon.org)

A completare la grande giornata degli svizzeri è stata Jolanda Annen, tenutasi nel gruppetto di testa scaturito dalla frazione di nuoto e da quella in bici per poi emergere nella corsa e andare a vincere in 2h02’04” con 24” sull’americana Kirsten Kasper, terza la canadese Joanna Brown a 25”. Qui sono arrivati per l’Italia i riscontri migliori con il 6° posto di Verena Steinhauser a 43” e il 9° della sempre più convincente Alice Betto a un minuto esatto.

Il podio femminile di Cagliari (foto Triathlon.org)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui