Home Running Eventi Cast stellare all’Asics-Run di Cuneo

Cast stellare all’Asics-Run di Cuneo

0

Sarà la Straconi dei record quella che partirà domenica, alle 9:00 in punto, da piazza Galimberti a Cuneo per la camminata non competitiva di 7,3 km, al trentaduesimo anno di vita. Sarà primato di iscritti, all’incirca 18 mila a confronto dei 15 mila del 2013; e sarà primato di pettorali venduti per la società organizzatrice, l’Asd Il Podio di corso Dante 25. E sarà “boom” di contributi, che verranno assegnati a società sportive e scuole nella Serata del cuore che concluderà la Straconi Week giovedì 13 alle 20:45 nella Sala San Giovanni a Cunero.

Quella del 2014 è un’edizione che verrà scritta a grandi lettere nella storia della manifestazione, ma anche in quella sociale della città. Le iscrizioni ufficiali verranno chiuse oggi, ma rivolgendosi alle vendite parallele dai singoli gruppi o scuole si potranno trovare pettorali fino alla vigilia.

Intanto, si stanno perfezionando le iscrizioni alla grande doppia manifestazione parallela, la ventiseiesima Asics-Run, sempre più importante corsa internazionale per professionisti, maschile e femminile, che partirà sempre da piazza Galimberti, alle 10:15 nella versione femminile3 su 6 km e alle 11:00 nella versione maschile di 10 km. Abbinata all’Asics-Run, ecco l’ottava Coppa delle Alpi, gara internazionale a squadre, sempre di corsa su strada, maschile e femminile, riservata alle rappresentative delle regioni confinanti con le Alpi. Alla manifestazione sono invitati gli atleti dei Comitati Fidal di Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia, nonché, per completare l’abbraccio transalpino, le rappresentative di nazioni confinanti come Francia, Svizzera, Austria e Slovenia. Il percorso, per tutti, si snoda su un inedito anello fra piazza Galimberti, corso Nizza, via Monsignor Peano, viale degli Angeli, corso Giovanni XXIII, via Bonelli e traguardo ancora in piazza Galimberti. Sarà una manifestazione di alto contenuto agonistico, che lo scorso anno ha regalato spettacolo al filo di lana con uno sprint finale tra atleti del Kenya, Erastus Chirchir, primo per il classico soffio e Hillary Bii, compagno di allenamenti. Fra i partecipanti 2014 Taoufique El Barhoumi, Aghmed Nasef, Stefano Guidotti Icardi, Robert Ndiwa, Silas Ngetich, Andrew Mang’ata, Mostafa Errebbah, Sara Dossena, Elisa Stefani, Margherita Magnani, Zakia Mohamed Mrisho, Valeria Roffino.

Giancarlo Spadoni – La Stampa